Aziende

BANG & OLUFSEN

VIA SAN VITO 7 - 20123 MILANO MI - ITALIA
Tel: 027274001 - Fax: 0289010520

www.bang-olufsen.com

Citazioni

  • HOU12

    L’occasione di lavorare su superfici minime (39 mq) per alloggiare piccole famiglie diventa una sfida. La distribuzione originaria della casa popolare, composta da “stanze” e “servizi”, si trasforma in un organismo dinamico di aree che ruotano attorno ad un perno centrale, la cui fluidità è

  • BELLA SKY HOTEL

    Progettato da 3XN Architekter per divenire il più grande albergo della Danimarca, il Bella Sky Hotel di Copenhagen è costituito da due torri che contengono oltre 800 stanze dedicate agli ospiti e 30 sale riunioni. Le camere offrono una vista panoramica sul contesto circostante, così come lo skybar

  • HOTEL ROMEO

    Quello del Romeo Hotel è un progetto che recupera un pezzo di storia napoletana degli anni ’50. La riconversione in hotel della sede della Flotta Achille Lauro. Il lusso, l’arte e il design italiano, reinterpretati da un grande architetto giapponese.

  • THE DOLDER GRAND

    Dopo quasi quattro anni di lavori di recupero e ampliamento, l’hotel Dolder Grand di Zurigo è stato riaperto nell’aprile 2008. Nel progetto sono stati coinvolti i più importanti studi internazionali di progettazione e l’hotel è stato trasformato in un "City Resort" di lusso, con 173 camere e

  • PARK HYATT PARIS - VENDOME

    Affacciato su Rue de la Paix, il Park Hyatt Vendôme di Parigi gode di una posizione privilegiata per scoprire il vero cuore della Ville Lumière. Hotel di lusso, capolavoro d’architettura, mescola sapientemente architettura contemporanea e design classico, opera del designer Ed Tuttle.

  • BULGARI HOTELS & RESORTS BALI

    Le camere qui sono 59 ville con vista sull’Oceano e rappresentano una contemporanea sintesi interpretativa del tradizionale stile balinese e del design italiano. Progettate dallo Studio di Architettura Antonio Citterio Patricia Viel and Partners, le mura degli interni sono realizzate con pietra

  • 45 PARK LANE HOTEL

    Secondo hotel della catena Dorchester Collection a Londra, il 45 Park Lane si distingue per il suo stile contemporaneo che ammicca all’Art Deco e all’eclettismo e per il progetto studiato "tutto su misura" che non trascura un evidente approccio ecosostenibile. Affidato all’architetto Thierry

  • ALTER HOTEL

    A Barge, un'antica industria manifatturiera si trasforma in albergo di indiscutibile gusto e calore, in cui compostezza e sensualità convivono grazie a un recupero rispettoso e fantasioso.

  • HEIDELBERG SUITES BOUTIQUE HOTEL

    Classicismo romantico unito a citazioni colte del mondo dell’arte, della letteratura e della poesia. Qualche dettaglio cinese e tanti ricordi di viaggio. È l’Heidelberg Suites, un boutique hotel firmato Michele Bonan.

  • EME FUSION HOTEL

    L’EME Fusion Hotel: avanguardia e lusso urbano. Mix di stili e design italiano per questo hotel nel cuore di Siviglia, di fronte alla Cattedrale e alla Giralda.

  • W HOTEL HONGKONG

    Il nuovo W Hotel di Hong Kong. Un progetto spettacolare che punta sulla marcata differenziazione degli spazi, affidati a due diversi interior designer: l’australiano Nicholas Graham e il giapponese Yasumichi Morita.

  • HOTEL MARQUES DE RISCAL

    Tra i vitigni della Rioja, nato dalla matita di Frank O.Gehry, l’avveniristico Hotel Marqués De Riscal è il frutto del connubio tra vino e architettura d’avanguardia.

  • JK PLACE CAPRI

    Colto come un collezionista, fascinoso come un lord inglese. Solare nelle tonalità, avvolgente nelle attenzioni. Ritratto del JK Place di Capri, l’albergo che, con le sue scenografie mozzafiato, i suoi dettagli inediti e un servizio impeccabile, ha conquistato il prestigioso Hotel of the Year Award

  • HOTEL HOME FLORENCE

    Intimo, confortevole, discreto e sofisticato, l'Hotel Home Florence usa la purezza del bianco come sfondo a una garbata contaminazione di arredi minimal e accenti glamour.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

video

riflessi al salone 2016