Aziende

ZUMTOBEL ILLUMINAZIONE

VIA ISARCO 1 - 39040 VARNA BZ - ITALIA
Tel: 0472273300 - Fax: 0472837551
Soluzioni illuminotecniche

www.zumtobel.com

Citazioni

  • HOTEL MONACO & GRAND CANAL

    Nel 1992 il Gruppo Benetton ha acquisito, oltre alle sale di Palazzo Dandolo, anche l’edificio situato alla loro destra, e cioè il conosciutissimo Hotel Monaco, e quello situato alla loro sinistra. In questo modo lo storico Hotel Monaco ha potuto ampliare la propria ricettività con l’aggiunta di 55

  • VIGILIUS MOUNTAIN RESORT

    Adagiato sulla cresta della montagna come un gigantesco tronco d’albero, il resort Vigilius Mountain di Matteo Thun è un progetto ardito in perfetto equilibrio con la natura, che vuole dare vita a un luogo, creare un nuovo spazio con la natura nell’architettura, per l’uomo in cerca di se stesso.

  • BORA HOT SPA RESORT

    Affacciato sul lago di Costanza, Bora Hot Spa Resort è una nuova struttura ricettiva realizzata nel pieno rispetto della sostenibilità, progettata a livello architettonico da Bruno Franchi e negli interni dallo studio Biquadra. La facciata in elementi di legno inclinati ricorda una sorta di nido, o

  • THE ROOMERS

    Con la sua facciata in vetro scintillante e cemento bianco e il coronamento trasparente dell’ultimo piano, il Roomers di Francoforte è una lucida istantanea dello stile della città in cui sorge: un connubio tra fascino senza tempo, linee pulite e architettura moderna.

  • SHERATON MILAN MALPENSA

    Il progetto dello Sheraton Milano Malpensa Airport Hotel & Conference Centre è stato affidato agli studi di architettura King Roselli e Saporiti Hotel Design. L’edificio dalle forme avveniristiche è stato concepito come un vero e proprio oggetto di design a grande scala (420m lunghezza, 64m

  • NU HOTEL MILANO

    È originale e sicuramente non convenzionale il nuovo art hotel che sorge nel cuore di Milano. Il NU Hotel, firmato Nisi Magnoni e Sabrina Gallini, è il risultato di un progetto sartoriale dove tutto è studiato su misura: planimetrie, percorsi di distribuzione, contrasti di materia, colore e arredi.

  • HOTEL MICHELANGELO

    Ambientazioni neutre e minimaliste per il nuovo Art Hotel Michelangelo di Carrara che rievoca le spazialità di una galleria o di un piccolo museo, per fare da sfondo alle opere del maestro Tomaino. Un inno all’arte e al design, con immancabili richiami alla città del marmo e al suo pregiato

  • ENTERPRISE HOTEL

    Enterprise Hotel è il boutique hotel che rappresenta al meglio lo spirito creativo e innovativo di Milano. Qui design e innovazione, tradizione ed efficienza si fondono mirabilmente. Frutto di un intelligente recupero industriale è anche un moderno centro congressi e una elegante location ideale

  • ALOFT LONDON EXCEL

    È di Jestico + Whiles il nuovo Aloft London Excel, un vero e proprio "gioiello" nello skyline londinese. Situato nel quartiere londinese di Docklands, la struttura si impone con un volume curvilineo rivestito in scandole d’acciaio che si illuminano di mille colori riflettendo la luce del sole.

  • UNA HOTEL MODENA

    Utilizza la ceramica come elemento unificante e distintivo il progetto dell’Una Hotel di Modena. L’interior design porta la firma dell’architetto Ariberto Colombo che ha sviluppato un progetto dai tratti forti, con elementi caratterizzanti e soluzioni al limite della provocazione. Pavimenti in

  • CIOCCOLATERIA-VINERIA STACCOLI

    Nel 2002, per festeggiare i cinquant’anni di attività, la famiglia Staccoli decide di inaugurare un nuovo bar-pasticceria, affiancato nel 2006 da un progetto di ciocco-vineria a effetto gioielleria. Realizzati da Rossi Dimension su disegno dell’architetto Raffaella Morosini dello Studio Opus di San

  • NHOW MILANO

    Eleva il concetto di ospitalità a un coefficiente inedito. Provoca, stupisce, avvolge in una continuità di soluzioni sempre intrise di design. E' il primo albergo Nhow a Milano.

  • MUSEO DEL NOVECENTO

    E’ tornato a far parte a pieno titolo del patrimonio artistico italiano lo storico Palazzo dell’Arengario, progettato nel 1936 dagli architetti Portaluppi, Muzio, Magistretti e Griffini e costruito negli anni Quaranta in Piazza Duomo, a Milano. Il restauro lo ha trasformato in uno dei più

  • TECHNOGYM VILLAGE

    L’area scelta per l’insediamento del Technogym Village ha il suo punto di forza nella prossimità con l’autostrada A14, casello di Cesena. Grazie, infatti, al suo lunghissimo affaccio sull’autostrada, lo stabilimento gode di grande visibilità, diventando punto di riferimento di ogni automobilista;

  • THE GLASS BUILDING

    Gli spazi interni di The Glass Building, edificio risalente agli anni Sessanta sottoposto a riqualificazione su progetto di Massimo Roj, sono stati ripensati per una migliore razionalità distribuitva e un maggior comfort: l’atrio di ingresso è stato ridisegnato riservando una particolare attenzione

  • AQUALUX HOTEL SPA SUITE & TERME

    Progettato dallo studio Rama Architettura ed inaugurato nel mese di maggio 2012, l’Aqualux Hotel Spa Suite & Terme è una struttura alberghiera concepita nell’ottica della sostenibilità tanto da aver ricevuto la certificazione di ClimaHotel. Costruito interamente in legno, l’edificio riduce

  • HOTEL TERME MERANO

    A pochi metri dal famoso Kurhaus e dal centro storico, sulla riva del fiume Passirio è situato uno degli indirizzi più esclusivi di Merano. Un rifugio 4 stelle Superior dall'atmosfera domestica.  Grazie all’utilizzo di materiali pregiati e naturali, l'architetto Matteo Thun ha creato un ambiente

Prodotti

  • VORTEXX

    Ideata da Zaha Hadid e Patrick Schumacher e realizzata da Zumtobel insieme a Sawaya&Moroni, VorteXX è una scultura luminosa che diviene perfetta simbiosi di linee organiche e modulazione della luce straordinariamente dinamica. Il profilo ricorda una doppia elica, sinuosa e interminabile, un

  • SCONFINE

    Sconfine è un programma di apparecchi decorativi per negozi, ristoranti e hotel ispirati ai lavori di Dan Flavin. Le lampade sono leggere, ridotte all’essenziale, parzialmente trasparenti e con riflessi cromati: la raffinata composizione di materiali, oltre ad emettere luce diretta, produce

  • SCUBA

    Progettato da Massimo Iosa Ghini per Zumtobel, SCUBA ha una forma al servizio della funzione. A prescindere dal modello, con lampade fluorescenti o con led, il prodotto sviluppa un linguaggio formale molto chiaro, studiato per ottenere il massimo della funzionalità con una linea che si presta il

  • ONDARIA

    Progettata da Stefan Ambrozus, Ondaria ha la superficie luminosa, in posizione arretrata e concava, che perfeziona la morbidezza della forma e ne sottolinea l’aspetto tridimensionale. Ondaria si presenta con una luminosità omogenea che tiene nascoste alla vista le sorgenti - tradizionali o LED -

  • LYON

    I faretti Iyon sono sinonimo della tecnologia LED più avanzata in un design esclusivo, firmato dallo studio Delugan Meissl Associated Architects. È soprattutto la linea pulita dell’armatura a conferire al faretto una sobria eleganza oltre che estrema funzionalità. Il raffinato design nasconde un

Post correlati

  • Zumtobel amplia la gamma Arcos

    Il programma ARCOS di Zumtobel è ora integrato da un modello wallwasher LED, studiato per illuminare con uniformità le superfici verticali di musei e gallerie d’arte. Le due versioni previste, quella standard da 620 mm di lunghezza e una più corta da 320 mm, sono dimmerabili e danno come risultato

  • Ancora più efficace il programma Supersystem di Zumtobel

    SUPERSYSTEM è un programma multifunzionale e di stile minimalista. Grazie alla tecnologia LED più moderna e a una serie di nuovi elementi riesce ad assumere funzioni illuminotecniche anche complesse con estrema efficienza, sempre salvaguardando gli oggetti illuminati. Una nuova versione lineare

  • Zumtobel illumina il Museo del Duomo di Milano

    In vista di Expo 2014, il Museo del Duomo di Milano è rimasto chiuso alcuni anni per una ristrutturazione nata con lo scopo di rendere più accessibile la ricca e complessa collezione che comprende preziose sculture, dipinti, finestre e modelli della chiesa. Il museo si presenta ora più spazioso e

  • Lincor di Zumtobel vince il Good Design Award

    Il design agile e sobrio di Lincor, prodotto da Zumtobel, è stato premiato con il Good Design award. Il suo stile minimalista armonizza infatti con le architetture moderne e il massimo della linearità si esprime nella lunghezza doppia o nella fila continua. Lincor è dotato di un’efficiente

  • Zumtobel vince cinque iF Design Award 2014

    Sono cinque i prodotti Zumtobel che sono stati insigniti del premio iF Design Award 2014: Diamo, Light Fields, Lincor, Arcos Xpert e Graft. I prodotti elencati assecondano la filosofia dell’azienda, esprimendo una sintesi ideale tra estetica e funzionalità. Dal 1961 ad oggi Zumtobel ha conquistato

  • ARCOS di Zumtobel illumina le opere d'arte

    Si chiama Arcos il programma di apparecchi di illuminazione firmato da David Chipperfield per Zumtobel che comprende prodotti sobri e puristi nel linguaggio, studiati per illuminare nel migliore dei modi le opere d’arte. La resa cromatica molto elevata, Ra 94, e la temperatura di colore sempre

  • Onlite Puresign 150

    Si chiama Onlite Puresign 150 il nuovo apparecchio per la segnaletica di sicurezza firmato Eoos Design per Zumtobel, che funge anche da apparecchio illuminante. I pregi di Puresign iniziano dall’omogeneità dei materiali e da una verniciatura a polvere attenta alle risorse. Il meglio sta però nel

  • iF product design award 2012 a Zumtobel

    I premi iF awards sono considerati fra i più prestigiosi al mondo in tema di design. Vengono assegnati da giurie indipendenti e internazionali, formate da designer, imprenditori e professori di chiara fama che seguono criteri ben precisi. Ogni anno viene premiato il miglior design di aziende

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

video

riflessi al salone 2016