Contenuti newsletter

TABU

TABU
Tabu nasce nel 1927 in Italia a Cantù, nel cuore della Lombardia, ed è oggi la tintoria del legno leader nel mondo operando in oltre 60 paesi. Tabu si pone come un costante punto di riferimento per architetti, designer ed arredatori in tutto il mondo: la tintoria del legno naturale e la tecnologia del legno multilaminare consentono la massima libertà creativa e garantiscono l’omogeneità e la ripetibilità della struttura. Questa tecnologia è stata perfezionata da Tabu all’interno di elevatissimi standard qualitativi. Da qui anche il nuovo pay off Tabu: Colors of Wood. Tabu presenta alla manifestazione fieristica Interzum-Cologne in anteprima assoluta nuovi strumenti di comunicazione e progettazione: dal sito al catalogo in nuovo formato e con una veste grafica ridisegnata. L’IDEARIO, nuovo catalogo Tabu, costituito da oltre 600 scansioni di tutti i decori standard disponibili in collezione, corredati da schede tecniche e disegni esplicativi: non una semplice “selezione di colore del legno” ma quanto vi è di più svolazzante e inafferrabile, come lo scorrere delle idee e delle immagini mentali fissato con precisioni sulla carta, in un repertorio preciso e rigoroso. Nel nuovo sito (www.tabu.it) realizzato con straordinaria precisione, è disponibile un configuratore di ambienti. Il progettista può selezionare la location (residenziale, commerciale, alberghiero o navale) che meglio si adatta al suo progetto, e scegliere per arredi, pareti e pavimenti il piallaccio naturale tinto o multilaminare che preferisce. L’ immagine e la scheda tecnica del piallaccio scelto sono scaricabili gratuitamente a chi si voglia brevemente registrare con l’ apposito link. I prodotti e i valori Tabu con questo nuovo configuratore, sono trasmessi in modo informale e immediato a vantaggio del designer e del suo progetto. 

Hall 06.1 - Stand D038, E039 

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on