Notizie

Al Fuorisalone 2014 le storie urbane arricchiscono Palazzo Litta

published on: 28 aprile 2014
Al Fuorisalone 2014 le storie urbane arricchiscono Palazzo Litta

In occasione della settimana del design milanese, due celebri architetti e tre giovani talenti d’eccezione hanno “raccontato” le loro Urban Stories nella suggestiva cornice di Palazzo Litta. Daniel Libeskind, Emmanuel Babled, GamFratesi e Alvin Huang hanno dato vita alle loro straordinarie e inedite suggestioni del vivere contemporaneo, mettendo in scena un percorso culturale ed emozionale sospeso tra arte, architettura e design. Quattro coinvolgenti allestimenti, realizzati grazie all’entusiasmi e alla passione di aziende coraggiose e visionarie, hanno emozionato un pubblico di oltre 5000 visitatori a Palazzo Litta. Le maestose sale e l’ampio cortile del complesso sono così stati caratterizzati dal contrasto tra la contemporaneità e il fasto dell’architettura barocca, tra la luce puntuale del design e la sfarzosità, lo splendore e i riflessi dell’oro.
Protagonisti dell’appuntamento sono stati i vetri AGC Glass Europe lavorati con maestria da Fiam Italia per la realizzazione dell’installazione di Daniel Libeskind; Babled Edition con le originali creazioni di Emmanuel Babled, nate dall’unione del vetro e della pietra; Casamania, FontanaArte, Fredericia, Gubi, Kvadrat, Lightyears, Ligne Roset e Swedese con i progetti realizzati da GamFratesi e infine Volvo Car Italia con lo scultoreo padiglione di Alvin Huang Pure Tension Pavilion, stand espositivo e al tempo stesso dispositivo di ricarica per i modelli Volvo a tecnologia ibrida.

Per saperne di più su: DANIEL LIBESKIND, GAMFRATESI

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on