Notizie

Aprirà a luglio 2016 in Oman Anantara Al Jabal Al Akhdar Resort

published on: 19 aprile 2016
Aprirà a luglio 2016 in Oman Anantara Al Jabal Al Akhdar Resort
Situato a 2.000 metri sopra il livello del mare e a strapiombo su un canyon, aprirà a luglio 2016 tra le montagne del Sultanato dell’Oman Anantara Al Jabal Al Akhdar Resort che alla sua inaugurazione sarà tra i resort di lusso più “alti” al mondo.
A tratti inaccessibile, il Jabal Al Akhdar, che in arabo significa “montagna verde”, è un imponente massiccio roccioso del vasto plateau di Saiq nel Sultanato dell’Oman. Le sue cime vertiginose lo rendono affascinante e senza tempo. Per raggiungere il resort gli ospiti dovranno intraprendere un percorso di due ore in auto dall’aeroporto internazionale di Mascate o di 4 ore e mezzo da Dubai tra coltivazioni a terrazze, wadi e fortezze storiche. 
L’architettura dell’Anantara si ispira a queste antiche cittadelle e offre lussuose sistemazioni dotate di ogni moderno comfort.
Un totale di 115 camere e ville si affacciano sul canyon o sui giardini: ogni alloggio dispone di lussuosi dettagli, a partire dai mobili artigianali omaniti alla linea di prodotti per il bagno firmati Amouage, la più esclusiva maison di profumi del Sultanato. Le 82 camere Premier e Deluxe del resort vantano di una camera da letto spaziosa, tra le più grandi del paese, ed un bagno termale creato con delle risorse eco-sostenibili della zona, con doccia a pioggia e vasca separata accanto ad una terrazza o un balcone. Allo stesso modo, 33 ville garantiscono agli ospiti un soggiorno nella più totale privacy, con il servizio di maggiordomo privato e con una piscina a sfioro, i cui bordi si affacciano sulle estremità rocciose o su un giardino esotico. Gli ospiti delle ville possono scegliere fra una o due camere da letto, tra cui l'esclusiva Royal Mountain Villa. 
L’offerta gastronomica soddisferà i palati degli ospiti più esigenti che potranno cenare a scelta in uno dei sei ristoranti e lounge, oltre a provare esperienze uniche tra cui: l’Anantara “Dining by Design” che propone una cena presso la piattaforma “Diana’s Point” sul picco di uno strapiombo sul sito della visita reale; il corso di cucina “Spice Spoons”, che prevede la visita del suq locale e del Chef’s Garden.
Circondato da montagne maestose con temperature piacevoli tutto l'anno, l'Anantara Al Jabal Al Akhdar mette i viaggiatori in contatto con la cultura, la storia e il paesaggio locale e offre una gamma di esperienze indimenticabili tra cui lo yoga all’alba in vetta alla montagna e l’osservazione del cielo stellato del Sultanato. Altre opzioni includono tiro con l’arco, escursioni in quad ai siti più vicini, tra cui il villaggio di montagna Birkat al Mouz, patrimonio mondiale dell’UNESCO e l’antica città di Nizwa conosciuta come la “Porta del Deserto’”. Accompagnati da una guida locale, gli ospiti dell’Anantara potranno avventurarsi nella natura facendo trekking nei luoghi più pittoreschi della zona o, per chi vuole provare una scarica di adrenalina, calarsi giù da strapiombi in cordata.
Al resort attendono una serie di ricche sorprese per il relax, quali una piscina a sfioro sul bordo di uno strapiombo, un centro fitness all’avanguardia, un campo da tennis e la rinomata Anantara Spa. Il centro benessere accoglie gli ospiti con antichi rituali come l’hammam, cinque suite per trattamenti, area relax esterna e una piscina coperta. Degli ospiti più piccoli si prenderà cura un apposito kids and teens club, mentre una grande sala da ballo ospiterà matrimoni ed eventi memorabili. 

Darren Darwin, General Manager di Anantara Al Jabal Al Akhdar afferma: "Questo è un progetto molto interessante per tutti, in particolare per me e per la squadra. Contiamo i giorni che mancano all’apertura di questo resort iconico in una posizione unica e affascinante. Vogliamo soddisfare il viaggiatore moderno e consentirgli di immergersi nella ricca cultura, patrimonio e bellezza naturale dell’Oman, senza dimenticare il clima mite tutto l’anno. Oltre a fornire standard di lusso di prim’ordine, è nostra intenzione operare in armonia con l’ambiente circostante e con le comunità locali: io ed il mio team non vediamo l'ora di fornire servizi unici con l’apertura del nuovo Anantara al Jabal al Akhdar. Siamo convinti che ogni ospite dopo il loro soggiorno avrà una straordinaria storia da raccontare. "

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on