Notizie

Arriva a Galatina, in Salento, la prima "Cosy Night"

published on: 1 luglio 2014

Galatina, città d’arte con la sua rinomata Basilica di S. Caterina da Alessandria e ombelico del Salento per la sua posizione geografica, dal 24 luglio al 22 agosto 2014 ospiterà Luce, il progetto espositivo con gli artisti pugliesi Giovanni Lamorgese, Rosemarie Sansonetti, Francesca Carallo, Massimo Ruiu, Francesco Granito, Ezia Mitolo, Raffaele Quida. Inserito nel circuito internazionale delle cosiddette “Cosy Nights”, Luce fa sì che arte ed esposizione convivano in un contesto diverso e innovativo, in un percorso che si snoda da Palazzo Mongò dell’Elefante della Torre per arrivare nel cuore della città, coinvolgendo anche uno spazio comune come la strada. Leitmotiv delle opere esposte è l’attenzione alla luce, intesa sia come elemento esterno sia interno alla composizione, ma comunque componente essenziale dell’elaborazione artistica.
Dall’installazione permanente e site specific, Iride, di Giovanni Lamorgese, il percorso espositivo proporrà una video performance interattiva di Ezia Mitolo, Ombra Malombra, il dialogo muto dell’empatia, per poi svelare l’opera unica di Francesca Carallo, Salvami, la leggerezza scultorea di Ferro Piuma di Francesco Granito, la profondità interiore presente nel lavoro di Rosemarie Sansonetti, Reliquia astrale, la tensione poetica insita nell’opera Menozero di Massimo Ruiu e il concettualismo di Raffaele Quida presente con il suo Bunker Alieno.
La mostra terminerà il 22 agosto con la rinomata manifestazione Corti a Mezzanotte organizzata dall’Agenzia Mood che, con la sua quinta edizione, animerà il centro storico di Galatina.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on