Notizie

Best Western Italia, "The Best is yet to come"

published on: 3 marzo 2017
Best Western Italia, "The Best is yet to come"
I vertici di Best Western Italia, riuniti nella nuova area lounge degli headquarter milanesi, hanno presentato i risultati raggiunti nel 2016 e i progetti al via nel 2017. “The Best is yet to come” è il leit motiv del Gruppo alberghiero che si declina nelle attività in programma per tutto il 2017. Il Gruppo conferma la leadership qualitativa e quantitativa grazie al grande numero e alla diffusione delle strutture sul territorio: 160 hotel in 100 destinazioni per un totale di oltre 12 mila camere. Gli alberghi si dividono tra diversi brand: BW PLUS con 18 hotel, BW PREMIER con 7 hotel, il soft brand BEST WESTERN PREMIER COLLECTION con 7 strutture, e tutti i restanti a marchio Best Western. La recente definizione di brand promise distinte si è rivelata vincente. Continua infatti l'upgrade di alberghi già attivi da Best Western a Best Western Plus. A seguito di restyling ed investimenti, solo negli ultimi 6 mesi, ben 4 hotel sono diventati BW PLUS, 12 stanno investendo per il riposizionamento, mentre altre 6 strutture sono in corso di Design Evaluation per un prossimo passaggio a Best Western Plus. 
Nel 2016, 6 nuove strutture hanno scelto Best Western, per un totale complessivo di 430 camere e 3 nuove destinazioni: Cherasco (Cuneo), Paderno Dugnano (Milano) e Paestum (Salerno). Il 2016 ha confermato le attese e i budget: i dodici mesi post Expo, hanno evidenziato punti di forza del Gruppo e confermato i risultati attesi. Il fatturato totale hotel bed & breakfast ha raggiunto i 230 milioni di Euro. Il fatturato transato da Best Western si è attestato a 87 milioni di Euro. Con oltre 530 mila roomnights e 297 mila booking veicolate dal CRS di brand. L'ADR (Average Daily Rate) dei canali del Gruppo è stato 101 Euro, con il web che si attesta come fonte più profittevole con ADR superiore a 104,5 Euro. Significativi, ed esplicativi del diverso posizionamento dei brand, i dati relativi ai ricavi medi camera: BW 95 Euro, BW Plus 107 Euro, BW Premier 117 Euro. Anche il nuovo anno è iniziato con segno positivo, il fatturato di gennaio 2017 evidenzia un dato in crescita del +10% rispetto allo stesso mese del 2016, così come il forecast per i prossimi mesi, basato sulle prenotazioni on the book ad oggi, registra incremento di booking pari a +8,76.  

Design 
L'introduzione della Design Evaluation come standard richiesto per tutti gli hotel del gruppo ha da subito evidenziato una ricaduta positiva sul business delle strutture. Così, anche in ambito di comfort e design, il gruppo procede con ritmi serrati e obiettivi specifici. Gli studi di architettura e design intercettati nel 2016 con Design Your Room hanno avviato relazioni reciprocamente proficue con gli hotel del Gruppo. Alla luce della centralità del design per Best Western, anche nel 2017, è prevista la partecipazione alla Milan Design Week 2017 con iniziative unconventional di customer engagement sviluppate grazie alla consolidata relazione con lo Studio di Simone Micheli. E ancora, nel corso del primo semestre 2017, Best Western promuove un'iniziativa pensata per gli studenti del corso di lnterior Design e scenografia dello IED. Nel mese di luglio gli iscritti presenteranno un project di fine corso che prevede l'ideazione di un'area Iiving dedicata in esclusiva ai Soci Best Western Rewards®.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on