Notizie

Suite a Cersaie 2018

published on: 5 settembre 2018
Suite a Cersaie 2018
Il fenomeno del boutique hotel ha acquisito, a partire dagli anni ’80, un ruolo di primaria importanza all’interno del mercato turistico ricettivo. 
Nata come reazione alla standardizzazione che aveva contraddistinto fino al decennio precedente le grandi catene alberghiere, la nuova struttura ricettiva si è contraddistinta per l’intervento di progettisti di spicco, che ha assicurato agli spazi una rinnovata identità. 
Inizialmente previsti come strutture indipendenti, i boutique hotel sono stati successivamente introdotti anche nell’offerta dei grandi gruppi alberghieri. Oggi, a un anno dall’inaugurazione del Public Hotel di New York, il tema del boutique hotel risulta estremamente attuale; a 30 anni dalla sua nascita è chiamato a rispondere a nuove esigenze: creare spazi funzionali ai mutati comportamenti dell’ospite, che sono improntati ad una sempre maggiore condivisione delle esperienze, e far fronte alla concorrenza dei grandi colossi della sharing economy attraverso l’offerta del lusso accessibile. 
Partendo dall’analisi delle attività che i Millennials in particolare svolgono all’interno dello spazio camera, l’intervento punta ad individuare le principali criticità poste dalla camera tradizionale e a fornire alcuni spunti progettuali, utilizzabili nella progettazione dello spazio privato di un rinnovato boutique hotel per i nuovi target di utenti.
Suite presenta "Future Boutique Hotel" una ricerca innovativa curata dal Professore Armando Bruno per il Politecnico di Milano.

Il 26 settembre alle ore 10 vi aspettiamo al Café della Stampa!

Nella gallery il programma completo dell'evento.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on