Notizie

Christophe Pillet collabora per la prima volta con Lema

published on: 12 settembre 2013
Christophe Pillet collabora per la prima volta con Lema
Un’estetica sensibile all’eleganza e all’essenzialità delle forme più semplici accomuna Lema e il designer francese Christophe Pillet, cui l’azienda italiana si è rivolta per la prima volta quest’anno affidandogli il disegno di una piccola collezione nella collezione: pezzi dalla spiccata personalità tutti basati su giochi di contrasti tra forme, materiali, pesi, consistenze e da un’attenzione al dettaglio quasi artigianale. All’interno della prima collezione di imbottiti del marchio, Pillet interpreta il tema con approccio da decoratore, tracciando con Ocean Drive un disegno all’apparenza semplice ma sofisticato per la cura del dettaglio e la lavorazione. La potenza delle geometrie lineari accomuna anche gli altri pezzi realizzati dal designer francese in metallo e legno pregiato: panche, madie e tavolini che si adattano a stili e gusti diversi e che possono svolgere il ruolo di freestanding nello spazio.

Per saperne di più su: LEMA

Per saperne di più su: CHRISTOPHE PILLET

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on