Notizie

Danilo Guerrini è il nuovo Direttore di Borgo San Felice

published on: 12 giugno 2015
Danilo Guerrini è il nuovo Direttore di Borgo San Felice
Danilo Guerrini è il nuovo Direttore di Borgo San Felice, il prestigioso Relais & Chateaux toscano, di proprietà del gruppo Allianz. Toscano, classe 1971, Danilo Guerrini ha un solido background accademico e professionale nel settore alberghiero, ha ricoperto posizioni manageriali di rilievo in Italia e all’estero. Nel suo ultimo incarico (2008-­‐2015) è inizialmente nominato Hotel Manager de La Posta Vecchia di Palo Laziale, a seguire assume anche la gestione dell’Hotel Il Pellicano di Porto Ercole, divenendo General Manager del Gruppo Pellicano Hotels. “Le competenze professionali, l’esperienza, il tratto umano di Danilo Guerrini” – ha dichiarato Mario Cuccia, Presidente di Borgo San Felice – “consentiranno a Borgo San Felice di affermarsi ancor più come meta di eccellenza per chi cerca un’autentica ospitalità toscana nel cuore del Chianti Classico” 
“Per me, che sono nato in questa meravigliosa terra, la direzione di Borgo San Felice è allo stesso tempo un piacere ed un grande onore” ha dichiarato Danilo Guerrini – “Borgo San Felice è un esempio di autenticità a partire dal restauro del tradizionale borgo, alla scelta degli arredi, gli acquisti di prodotti, le proposte di soggiorno, la produzione enologica, la visione sostenibile dei servizi e dell’ospitalità, che ci permette di offrire ospitalità di lusso in stile rurale, in perfetta armonia con il territorio in cui si opera, offrendo ai nostri ospiti lo charme ineguagliabile della campagna toscana con uno stile di vita elegante e perfettamente integrato”
La direzione di Agricola San Felice SpA, azienda dedicata alla produzione e distribuzione dei vini di Chianti Classico (San Felice) e Brunello di Montalcino (Campogiovanni), rimane affidata al dr. Davide Profeti, dal 2013 Direttore Generale e Consigliere della società. Acquisito nel 1978 dal Gruppo Allianz, il complesso di San Felice comprende l’Agricola San Felice che conta oltre 1650 ettari di proprietà di cui 210 destinati a vigneto e 60 ad oliveto (15mila piante) a Castelnuovo Berardenga, il comune più meridionale del Chianti Classico, e il Relais & Chateaux Borgo San Felice, di origine medievale completamente rinnovato e ristrutturato in maniera da offrire nelle 33 Camere e 20 Suite il massimo comfort e una ricercata eleganza in ogni dettaglio, pur mantenendo una forte impronta rurale che vuole essere coerente con l’autenticità del territorio.

Le riviste

suitegdamac

Follow us on