Notizie

Fuorisalone 2018: Tortona Rock #3

published on: 2 marzo 2018
Fuorisalone 2018: Tortona Rock #3
Zona Tortona è per il design uno spazio narrativo sperimentale dove, nel corso degli anni si sono sedimentate storie provenienti da tutto il mondo, ognuna raccontata con modalità differenti. Il design è una delle discipline contemporanee più complesse e ramificate, affascinante da narrare, vedere e percepire, ampliando così il perimetro sensoriale della sua fruizione che non è più strettamente legata all’oggetto in quanto tale, ma spesso inteso come punto di partenza per racconti più emozionali o meramente estetici. 
In epoca di micronarrazioni, il design rimane però un sistema culturale dove vengono prodotti significati alimentati da narrazioni che si intrecciano con l’attività progettuale, per supportare la sua necessità di trasmettere, e condividere, nuove forme di conoscenza. A Milano, nella settimana del design le storie si intrecciano, tracciano percorsi di tradizione e innovazione, descrivono scenari futuristici o illustrano modalità di living sostenibile, parlano di tecnologia e sensorialità, svelando gli indicatori di nuovi paradigmi del vivere e del pensare. 

Da tre anni Tortona Rocks conduce un’attività di scouting, oltre ad ospitare volti noti e brand riconoscibili, per raccogliere le narrazioni più affascinanti ed esplorare sul campo un intreccio di mondi sempre più liquidi e contaminati, dove il design è il connettore. 

L’Opificio 31, il village espositivo più cool di Milano, situato nel cuore del distratto di fronte al Mudec e al complesso dell’ex Ansaldo, quest’anno ospiterà diverse aree tematiche per mostrare il meglio del design, tra Europa e Asia, con diverse presenze internazionali e progetti espositivi tra cui Norvegian Presence, Swiss Design District, Containerwerk, RESONANCE MATERIALS Project, +d & soil, Stellar Works, Politecnico di Milano in collaborazione con Vans, Archiproducts Milano, Napapijri e Hyundai. 

Via Tortona, l’iconica dorsale che da sempre accoglie la creatività in molteplici forme, ospita progetti spicco a firma di top brand internazionali che rinnovano la loro presenza nel distretto e progetti di ricerca tra cui MINI, Miele, Élitis e un raffinato pop up store di design thailandese. 
L’itinerario espositivo prosegue in Via Savona per ammirare i progetti di Sony Design, Alatec ed Envision in collaborazione con Finsa. 

A pochi passi da zona Tortona, in quella che potrebbe essere intesa come una propaggine del distretto – la zona che si estende oltre in Naviglio Grande – si terrà la prima edizione della piattaforma espositiva ASIA DESIGN PAVILION, un progetto coordinato che mostrerà le novità e le tendenze di design provenienti dallo sfaccettato universo asiatico, dal Medio al Lontano Oriente. ASIA DESIGN PAVILION è stato realizzato da Sarpi Bridge_Oriental Design Week, Milano Space Makers e I_des italyshenzen.com e sarà ospitato al Megawatt Court, il complesso espositivo di Via Watt 15.

Le riviste

suitegdamac

Follow us on