Notizie

Giovani designer under 30 al Fuorisalone 2013 grazie al Bando Decò Ter

published on: 20 giugno 2013
E’ stato protagonista del Fuorisalone 2013 il design emergente under 35, selezionato nell’ambito dell’edizione 2012 del Bando “Decò Ter”, promosso da Regione Lombardia con il supporto di Finlombarda S.p.A. Grazie alla collaborazione di imprese lombarde, 40 idee progettuali di giovani designer sono state tradotte in veri e propri prototipi, presentati in una mostra collettiva all’interno dell’evento Hybrid Architecture&Design, organizzato contestualmente alla Milano Design Week presso i chiostri dell’Università Statale di Milano. La manifestazione è stata dunque una straordinaria opportunità di successo e un importantissimo trampolino di lancio per i giovani progettisti, le cui opere erano poste di fianco a quelle delle archistar di fama internazionale. “I giovani designer coinvolti nella creazione dei prototipi in questa edizione di Decò Ter – dichiara Alberto Cavalli, Assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia – sono oltre 70, singoli o raggruppati in 17 team di lavoro, tutti provenienti da Università e Istituti lombardi di prestigio nel settore del design. I prototipi sono il risultato di idee progettuali che hanno interpretato in modo del tutto originale le quattro aree tematiche coinvolte: l’arredo urbano per distretti commerciali (16 progetti), arredo per locali commerciali, pubblici esercizi e strutture turistiche (19 progetti), il packaging nel settore del food&beverage (2 progetti), illuminazione e segnaletica per spazi pubblici (3 progetti). Il risultato della sinergia tra le promesse del design e le aziende lombarde sono oggetti di uso comune – espositori, sedute, panchine, tavoli, porta bici, porta ombrelli, porta bevande, segnaletiche luminose, lampioni, lampade, dissuasori, fioriere, sacchetti, bottiglie e console per la cassa – tutti riletti all’insegna della sperimentazione, in un insieme di tecnica e creatività.” “Il design – continua l’assessore Cavalli – è una delle eccellenze del nostro territorio, elemento fondamentale dell’internazionalizzazione. Regione Lombardia incentiva la ricerca e la creatività, promuovendo il collegamento con le imprese. Con questo progetto il talento creativo incontra il mondo produttivo. Coraggio di sperimentare e di investire sull’innovazione: è la strategia giusta per affrontare e vincere la crisi.” Ad ogni azienda che si è impegnata a realizzare il prototipo - selezionato per funzionalità, estetica, orginalità, innovatività, materiali, tecnologie, riciclabilità -, Regione Lombardia ha riconosciuto un contributo a fondo perduto di un massimo di 10.000 euro a supporto del processo affrontato.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on