Notizie

I 4 Mariani a l salone del Mobile 2013

published on: 23 aprile 2013
I 4 Mariani a l salone del Mobile 2013
I 4 Mariani si presentano quest’anno con ben due allestimenti, Casa e Ufficio, realizzati dall’Arch. Matteo Nunziati con il quale prosegue la fortunata collaborazione. Il filo conduttore è un linguaggio essenziale e contemporaneo che si esprime all’interno di uno spazio aperto, l’eleganza borghese che rispecchia la storia e la straordinaria esperienza di un’azienda leader da sempre nella lavorazione della pelle e del cuoio. Ecco due esempi significativi delle novità presentate da i 4 Mariani al Salone. Ispirato ad una bellezza regale, ad un nome che oggi è per tutti icona di stile ed eleganza, il sistema di sedute componibile KATE vuole trasmettere un’immagine sobria e discreta ma al tempo stesso fresca, innovativa e versatile. L’idea era quella di ricreare un prodotto confortevole ed elegante ma al tempo stesso contemporaneo nelle linee ed essenziale nelle forme. Le sedute esprimono estrema leggerezza e rispetto delle proporzioni, così come nell’accostamento tra la seduta alta e confortevole e i braccioli sottili; o come nell’utilizzo di piedini arretrati che sembrano quasi far fluttuare l’intera composizione nel vuoto, rendendola ancora più eterea. Tutte queste caratteristiche coesistono in perfetto equilibrio nella collezione Kate, caratterizzata anche dalla grande versatilità grazie alla possibilità di comporre differenti moduli creando infinite soluzioni per ogni esigenza di stile e disponibilità di spazi abitativi. La struttura portante è in legno massello di pioppo con parti in multistrato. L’imbottitura è realizzata con lastre di poliuretano espanso a densità differenziate, mentre i cuscini dello schienale sono in piuma con inserti in poliuretano. I rivestimenti sono disponibili in tessuto o in pelle. I piedini sono realizzati acciaio cromato. Alro esempio è Crossing, è una collezione di tavoli, scrivanie e contenitori bassi, che gioca con le forme, i volumi e i materiali creando effetti di estrema modernità ed eleganza. L’elemento centrale è costituito dal piano in cuoio, in essenza o in cristallo, realizzato come elemento a sé e continuo, fino a rigirarsi e a prolungarsi sui lati. Le composizioni si completano con volumi in essenza allungati dotati di ante e cassetti o con cassettiere di forma cubica a sostegno asimmetrico delle scrivanie. Una collezione dalla geometria apparentemente elementare che offre al tempo stesso un effetto visivo di grande complessità e carica simbolica riconducibile a strutture architettoniche familiari, come il movimento di una trave che attraversa lo spazio o un ponte che attraversa un rio o una gola appoggiandosi su rialzi laterali. Le scrivanie sono disponibili in diverse dimensioni e materiali, i mobili in una sola dimensione ma con diverse varianti di completamento di ante e cassetti

Per saperne di più su: I 4 MARIANI

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on