Notizie

I Bordi GIPLAST GROUP in esposizione allo ZOW 2016

published on: 11 febbraio 2016
I Bordi GIPLAST GROUP in esposizione allo ZOW 2016
La qualità made in Italy della Giplast Group sarà in esposizione allo ZOW di Bad Salzuflen in Germania dal 16 al 19 febbraio p.v. La fiera rappresenta una tappa molto importante per il Gruppo che, negli ultimi anni, ha intrapreso un forte processo di internazionalizzazione del prodotto rafforzando la rete vendita già esistente e le condizioni necessarie per affermarsi sul mercato globale. La forte vocazione all’innovazione e l’attenzione nel soddisfare le esigenze dei propri clienti, ha spinto il gruppo ad elevare la qualità dei prodotti ed il servizio, sviluppando processi produttivi più snelli e flessibili, offrendo soluzioni esteticamente perfette e qualitativamente eccellenti. 
Durante la fiera di Bad Salzuflen, oltre agli articoli realizzati in ABS e PVC, saranno presentati Bordi prodotti in PP o Polipropilene. Un Bordo che grazie all’assenza di composti clorurati ed aromatici risulta essere interamente riciclabile. Test specifici effettuati in laboratorio su campioni di Bordo in PP, certificano performance elevate, un’altissima resistenza alla luce, agli urti e all’usura superficiale. Durante lo ZOW di Bad Salzuflen sarà possibile, inoltre, ammirare le rinnovate collezioni Express di cui fanno parte i Bordi High MATT creati per essere abbinati alla collezione FENIX NTM di Arpa, le nuove nuance EXTRA Glossy e Mirror, i ricercati decori delle collezioni WOOD e Materic Stone. Uno spazio particolare sarà dedicato alle novità. Tra queste possiamo annoverare il bordo denominato “effetto Poro”, la nuova finitura Beton e il Bordo di Testa, un bordo unico in grado di riprodurre la sezione trasversale del tronco, imitando fedelmente la nodosità del legno ed in grado di donare al mobile un effetto materico, estremamente elegante ed essenziale che, per l’occasione, sarà riproposto con le sue nuove tonalità.

Per saperne di più su: GIPLAST GROUP

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on