Notizie

IN-EI di Artemide ai 30 anni della Fondazione Cartier

published on: 13 maggio 2014
IN-EI di Artemide ai 30 anni della Fondazione Cartier

Per celebrare il suo 30° anniversario, la Fondazione Cartier per l’Arte Contemporanea di Parigi ha invitato gli artisti più emblematici della sua storia ad esaltare lo spirito di creatività, audacia e innovazione che l’ha sempre caratterizzata in una mostra di molteplici metamorfosi.
Nel 1998 Issey Miyake era stato invitato dall’associazione a presentare la mostra “Making Things”, rivelando i segreti del suo universo, dove creatività ed eleganza, innovazione e gioia di vivere si fondevano in una scenografia ludica.
Ora, per l’installazione “Mémoires Vives”, la Fondazione Cartier ha dato carta bianca a Miyake per condividere questo trentesimo compleanno con il pubblico. Fedele alla sua filosofia, l’artista propone una spettacolare installazione luminosa che si sviluppa nel giardino e al piano terra della Fondazione: le lampade della collezione IN-EI ISSEY MIYAKE ridisegnano lo spazio e mettono in scena un balletto silenzioso di luci con le altre opere esposte.
Con la complicità di Artemide, azienda produttrice delle lampade IN-EI, Issey Miyake accompagna il visitatore in un viaggio di luci e di ombre attraverso il tempo e la creazione contemporanea.
L’installallazione IN-EI sarà in mostra fino al 31 agosto, mentre Mémoires Vives continuerà fino al 21 settembre 2014 presso la Fondazione Cartier di Parigi.

Per saperne di più su: ARTEMIDE ITALIA

Per saperne di più su: MIYAKE DESIGN STUDIO

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on