Notizie

Intervista a Davide Venturato - Presidente di Megius

published on: 6 aprile 2018
Intervista a Davide Venturato - Presidente di Megius
I preconsuntivi 2017 elaborati dal Centro Studi Federlegno Arredo Eventi confermano il consolidamento della ripresa nel settore dell’arredamento. Anche le previsioni di fine novembre elaborate da CSIL confermano che il 2018 sarà ancora un anno di crescita, seppur moderata, per il settore. La redazione ha quindi interpellato una selezione di aziende per approfondire la loro esperienza in quanto realtà di eccellenza nel sistema arredo "Made in Italy”, chiedendo in particolare la propria lettura del mercato.
La parola a Davide Venturato, Presidente di Megius.

Cosa vuol dire per Megius essere un'azienda che rappresenta l'eccellenza nel sistema arredo "Made in Italy"?
Essere un riferimento e un’eccellenza nel Made in Italy per Megius rappresenta un vanto e un orgoglio: l’attenzione ai dettagli, la realizzazione di prodotti che aspirano ad un design sempre più ricercato in termini di estetica e funzione, un servizio al cliente sartoriale, queste sono le sfide che ogni giorno cogliamo e che rappresentano le componenti del talento italiano che tutte le aziende intrinsecamente hanno, ma poche volte riescono a far emergere. 

In che modo riesce ad essere all’altezza di questo ruolo?
Megius dal canto suo, in oltre 40 anni di esistenza, ha sfornato prodotti e servizi in grado di soddisfare qualsiasi cliente, anzi, ogni nuova richiesta è motivo di crescita e di sviluppo imprenditoriale. La serie Zen, lanciata nel 2017 e con 8000 pezzi venduti in un solo anno, è il fiore all’occhiello di Megius. 

Le previsioni sul mercato dell’arredamento elaborate da CSIL e i preconsuntivi di Ferderlegno Arredo confermano la direzione di ripresa nel settore. Cosa sperimenta la vostra realtà e che lettura del mercato si sente di darci?
Megius nel 2016 è cresciuta del 25%, nel 2017 del 225, e il trend del 2018 supera ancora questi dati: certamente il mercato è in fase crescente, ma la nostra realtà negli ultimi anni ha sicuramente creato un volano di crescita ben maggiore: le opportunità vanno costruite e agevolate, non si può sperare solo che il mercato cresca. Quindi le aziende più dinamiche hanno la possibilità di creare gap competitivi importanti

Per saperne di più su: MEGIUS

Le riviste

suitegdamac

Follow us on