Notizie

Intervista a Tino Sana sul progetto Golden Mile

published on: 8 ottobre 2014
Intervista a Tino Sana sul progetto Golden Mile

Suite: Come è nato l’incarico per la fornitura di prodotti Tino Sana per il progetto Golden Mile e come avete lavorato per definire con lo studio di progettazione gli elementi da adottare all’interno del locale?
Tino Sana: Il coinvolgimento della Tino Sana nel progetto Golden Mile nasce da un rapporto preesistente tra aziende. Le relazioni tra la Tino Sana e la Wellness Today by Happy Sauna risalgono infatti a circa un paio di anni prima dell’inizio del cantiere di Mosca, quando ci si è trovati a lavorare insieme su un progetto che poi non si è concretizzato. I rapporti si sono poi mantenuti vivi e circa 2 anni fa é arrivata la richiesta di partecipare all'offerta per gli arredi della Spa di Mosca di cui Happy Sauna era general contractor.
Il progetto dello Studio D73 che ci è stato sottoposto era già estremamente curato e definito in molti particolari; il lavoro principale é stato, nella fase successiva all'ordine, quello di sviluppare l’intervento nei minimi dettagli per i disegni esecutivi necessari alla produzione. Grazie all’ottima collaborazione con lo studio di architettura, questo incarico non ha generato particolari difficoltà anche se, per le notevoli dimensioni del centro benessere, sono state necessarie molte ore di sviluppo di disegno.
Suite: Quali prodotti/sistemi sono stati selezionati, nello specifico, per il progetto del Golden Mile?
Tino Sana: Il prodotto fornito rientra come al solito nella categoria dei prodotti su misura progettati e realizzati ad hoc sulle necessità del cliente. In tal caso la maggior parte degli arredi è stata realizzata in finitura laccata giocando molto sui toni del bianco. Le laccature sono poi state accompagnate a pannelli in vetro retro verniciato o altri materiali particolari come pannelli lavorati in 3 dimensioni, lamine di alluminio trattato o tappezzerie disegnate con effetto vellutato.
Suite: Quali altre commesse importanti state affrontando nel mondo del contract?
Tino Sana: L'azienda é attualmente impegnata su diversi fronti. La divisione navale di Tino Sana sta seguendo la realizzazione di diverse aeree su tre 3 navi, due in Italia e una in Germania; la divisione hotel invece,oltre che in Italia,sta lavorando in Francia, Israele e Malta. Tra gli ultimi progetti acquisiti deve essere annoverato quello dell’Hotel Ritz a Parigi,dove siamo impegnati nella realizzazione degli arredi fissi per circa 50 camere, ed il David Citadel Hotel a Gerusalemme, dove interveniamo negli spazi comuni.

Per saperne di più su: TINO SANA

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on