Notizie

Giulio Iacchetti per Ceramiche Refin - Anteprima Cersaie 2015

published on: 12 luglio 2015
Giulio Iacchetti per Ceramiche Refin - Anteprima Cersaie 2015
Tracce e segni che nascono da un passato mitologico. I pattern della nuova collezione Labyrinth, che DesignTaleStudio – laboratorio creativo di Ceramiche Refin – presenterà in anteprima a Cersaie 2015, sono un omaggio ad alcune immagini leggendarie dell’antichità classica. Intrighi di linee, sovrapposizioni e tracciati inestricabili costituiscono infatti un tema archetipico che nello sviluppo bi e tridimensionale ha affascinato letterati e artisti, poeti e architetti, intenti a confinare il caos entro una parvenza di ordine. Dalle illusioni impresse sulla pietra o nel verde, agli innumerevoli disegni di Giovanni Battista Piranesi: i più arditi hanno osato affrontare il tema del “senza fine” facendone un vero e proprio manifesto grafico e concettuale. Non ultimo il designer Giulio Iacchetti, che ha voluto affrontare la sfida prontamente accolta da DesignTaleStudio: “Pensare e progettare una superficie per me significa provare a lambire il concetto di infinito e tridimensionalità, partendo da un disegno modulare che si estende senza limiti nello spazio”. Labyrinth evoca il senso di profondità e di smarrimento con l’alternanza di tracciati a zig zag, linee spezzate su livelli diversi, fili lineari e complessità geometriche. L’idea esalta le potenzialità espressiva del rivestimento ceramico e diventa un manoscritto sintetico di esperienze passate, condensate e rivissute per consegnare un prodotto intriso di valore culturale, di utopie mentali e sogni di infinto.

Per saperne di più su: CERAMICHE REFIN

Per saperne di più su: GIULIO IACCHETTI

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on