Notizie

Le novità di Reggiani a Light+Building 2014

published on: 24 aprile 2014
Le novità di Reggiani a Light+Building 2014

In occasione della manifestazione fieristica Light+Building 2014, Reggiani si è presenta con una veste rinnovata, con una serie di prodotti innovativi e con nuovo logo, simbolo del rinnovo generale dell’immagine. Da sempre impegnata nella ricerca tecnologica e stilistica, l’azienda è rimasta legata al proprio brand storico senza tuttavia stravolgerlo ma reinterpretandolo e creando un percorso di evoluzione e cambiamento che comunica una continuità con il proprio logo.
Ad essere invece completatamente cambiato è invece il pay-off: con “We speak light” Reggiani riassume ciò che l’azienda vuole comunicare ad un settore sempre più internazionale: la luce, in tutte le sue forme e sfumature.
WE esprime il concetto di team e lavoro di squadra alla base della mission aziendale; SPEAK ha il doppio significato di parlare e comunicare e individua il mezzo attraverso il quale di fatto sono divulgate nozioni, creando al tempo stesso cultura e dialogo; LIGHT è di fatto ciò che fa Reggiani, cioè illuminazione e luce.
Oltre ad un rinnovamento di immagine, la presenza di Reggiani alla fiera si è caratterizzata per uno spazio espositivo dal grande impatto visivo, il cui design è stato affidato agli architetti giapponesi Setsu e Shinobu Ito e che è stato complessivamente arricchito grazie alle opere in cartone riciclato dello scultore e artista inglese Chris Gilmore.
Dal punto di vista di prodotto, l’azienda presenta un’ampia panoramica sulle novità e proposte illuminotecniche di sicuro impatto e suggestione, a conferma della grande importanza che l’azienda dedica allo studio di soluzioni per i diversi ambiti in cui opera: retail, hospitality, residenziale, museale e illuminazione esterna. Yory, Tribeca, Splyt e Linea Luce Slim sono così le collezioni inedite presentate al pubblico durante la fiera.
La famiglia Yori è la gamma più completa e versatile per le esigenze di illuminazione di punti vendita. Grazie a minimalismo e funzionalità, è un proiettore piccolo ma dalle elevate prestazioni ed offre fasci luminosi scenografici. Trybeca è una famiglia di incassi dal design elegantemente essenziale ed è composta da tre forme geometriche: quadrato, cerchio e rettangolo. Splyt è il sistema di proiettori per interni nato dall’esigenza di offrire ottiche Wall Washer dalle alte performance e fasci strettissimi pur mantenendo uno spessore del vano ottico di soli 40 mm. Completa la gamma dei nuovi prodotti Linea Luce Slim che offre tutta la versatilità del sistema lineare a LED, con performance eccellenti e ampie possibilità di utilizzo.

Per saperne di più su: REGGIANI SPA ILLUMINAZIONE

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on