News

L’intervista a Graziano Costantino e Sergio Bevivino

published on: 25 gennaio 2018
L’intervista a Graziano Costantino e Sergio Bevivino
La redazione di Suite ha intervistato Graziano Costantino, AD e Responsabile Marketing & Comunicazione, e Sergio Bevivino, CEO e Responsabile Sviluppo Contract, di GSC Lighting & Consulting per approfondire le dinamiche progettuali che si innescano tra l'azienda e il mondo dell'ospitalità.

GSC Lighting è leader nel “custom made lighting” per il settore hospitality & luxury e opera attraverso un gruppo di imprese produttrici attive nel distretto del vetro di Murano. Da dove nasce questo connubio e quanto è importante questo legame con l’artigianalità nel settore della produzione del vetro? 
Possiamo dire un po’ per caso ed un po’ per virtù. Nei lontani anni 80 il nostro socio fondatore Sig. Sergio Bevivino ricevette, direttamente dal Sig. Biliotti, l’incarico di occuparsi del crescente mercato contract. All’epoca la prestigiosa Azienda VeART, di cui il Biliotti fu fondatore nel 1965 assieme a Ludovico Diaz De Santillana, era ormai una delle più importanti vetrerie, tanto da essere poi rilevata da Artemide nel 1990. Strutturata verticalmente, l’azienda possedeva al suo interno tutte le attrezzature e le competenze necessarie ad approntare ogni tipologia di prodotto in Vetro Murano, in particolare erano davvero poche le concorrenti che riuscivano a realizzare grandi installazioni in vetro per Alberghi o Navi da crociera. In questo contesto, seguendo passo dopo passo la lavorazione artigianale dei maestri vetrai, Sergio Bevivino ne comprese lo spirito e la dedizione ai particolari, intuendo che se descritte ai clienti con la necessaria dedizione commerciale ed inserite in un contesto di offerta di servizi moderna esse potevano e dovevano competere con i colossi dell’industria internazionale. Per capire quanto è importante ancora oggi questo legame, le rispondo che sicuramente porteremo ancora avanti questa stessa filosofia, riaggiornando però le nostre competenze e l’offerta di servizi della nostra Azienda rispetto ad un mondo che corre molto più veloce. 

GSC Lighting offre servizi specifici, tecnici, personalizzabili. Cercate di mantenere uno stile uniforme in ogni vostro progetto o vi adattate totalmente allo stile del progettista?
Senza dubbio l’unico stile uniforme che cerchiamo di mantenere è proprio quello di non guardare mai un progettista allo stesso modo in riferimento ad ogni progetto del suo portfolio: questa tipologia di professionisti è molto complessa da comprendere perché il mercato è sempre in espansione e le idee non bastano mai, quindi le soluzioni sono sempre più ardue. Così, anche se più di un progetto viene realizzato dallo stesso, succede che dovrai affrontarlo con spunti ed iniziative sempre nuove affinché ti venga assegnato. Infine mi piace dire questo: “per noi il progettista è un cosiddetto prescrittore”. Fa un po’ ridere, ma possiamo immaginarlo come il medico di base: quando un paziente ha un’esigenza particolare il medico trova il rimedio, e il paziente ne usufruisce. In sintesi non tutti abbiamo bisogno della stessa medicina, così come ogni cliente per un progettista è un cliente a sé, che va servito e rifornito per ogni esigenza e necessità. 

La luce è parte integrante di ogni progetto di architettura, ed è un elemento che deve rispondere sempre più a requisiti di varia natura, dal risparmio energetico alle prestazioni illuminotecniche. Come vi tenete aggiornati su questo fronte e quali sono i vostri obiettivi? 
Come dicevo bisogna sempre stare al passo con i tempi e questo settore va, purtroppo, a passo svelto. Cerchiamo prima di tutto di creare solide relazioni istituzionali con professionisti dell’illuminotecnica, crediamo più nelle informazioni carpite da un network competente che alle notizie casuali. I nostri obiettivi sono certamente concentrati sull’esigenza di investire in risorse umane ed attrezzature all’avanguardia, senza dimenticare le costanti analisi di marketing che ci forniscono le esigenze del mercato sul breve e lungo termine.

Intervista integrale su Suite 187

Per saperne di più su: GSC LIGHTING & CONSULTING

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on