Notizie

L'intervista a Marco Piva progettista dell'Hotel Excelsior Gallia

published on: 28 aprile 2015
L'intervista a Marco Piva progettista dell'Hotel Excelsior Gallia
Suite: Il progetto per la ristrutturazione e ampliamento dell’Hotel Excelsior Gallia, albergo storico di Milano in Piazza Duca d’Aosta, tra la monumentale Stazione Centrale e il grattacielo Pirelli, è stato un lavoro di grande responsabilità. Qual è stato l’approccio progettuale?

Marco Piva: Lo sviluppo del progetto è nato dalla partecipazione ad una gara. Abbiamo vinto una gara di architettura e di interior design, e questo ci ha consentito di sviluppare l’opera in termini di continuità, cercando di saldare sin da subito gli aspetti di interior design con quelli di architettura. Sembra strano, parlando di un hotel, ma abbiamo pensato prima agli aspetti di funzionalità interna, articolati e modulati in rapporto all’architettura, e poi agli aspetti finali dell’involucro in relazione all’interno. Il progetto è stato sviluppato insieme ad ARUP, uno dei più importanti studi di ingegneria al mondo, che ha curato gli aspetti della progettazione strutturale e della progettazione impiantistica. La realizzazione, nelle varie fasi, è stata condotta sotto la supervisione ed il coordinamento di Lend Lease, una società nota a livello mondiale per quanto riguarda il project management. Quindi l’insieme di queste figure ha creato un pool davvero internazionale, con tutta una serie di complessità nella gestione del progetto.

L'intervista integrale è pubblicata sul numero 174 di Suite.

Per saperne di più su: STUDIO MARCO PIVA

Realizzazioni Citate: EXCELSIOR HOTEL GALLIA

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on