Notizie

Luceplan e Euroluce 2013

published on: 24 aprile 2013
Luceplan e Euroluce 2013
Innovazione e contaminazione rimangono due fari nella ricerca di Luceplan che, anche in questa edizione di Euroluce contribuisce, in più direzioni, a creare i nuovi scenari dell’illuminazione con al centro la tecnologia led. Le novità di quest’anno- Ascent di Daniel Rybakken, Illusion di Francisco Gomez Paz e Silenzio di Monica Armani – sono molto diverse tra loro ed esprimono inediti punti di vista sui concetti di performance tecnologica e qualità della luce abbinata al comfort acustico e visivo. Nuove declinazioni di prodotto – come Otto Watt di Alberto Meda e Paolo Rizzatto - ampliano i confini di famiglie già consolidate sul mercato. Mentre vengono lanciati definitivamente in produzione due innovativi progetti di luce precedentemente presentati– Nothing e Synapse- risultato di una grande ricerca sulle possibilità espressive della sorgente LED. LE NOVITÀ ASCENT di Daniel Rybakken E’ un oggetto estremamente poetico. La novità essenziale risiede nel gesto con cui si accende la luce e se ne regola l’intensità. Si tratta di un movimento verticale con cui si fa scorrere, dall’alto in basso e viceversa, il piccolo paralume lungo lo stelo della lampada che diventa più o meno luminosa fino a spegnersi del tutto. ILLUSION di Francisco Gomez Paz Un’applique a LED che si fonda su un’innovazione complessa: una nuova tecnologia di stampaggio dello schermo con lente Fresnel. Molto più sottile di una tradizionale applique, Illusion ha l’aspetto di una sfera inscritta all’interno di un quadrato. Ma è solo un effetto tridimensionale della lente Fresnel, perché in realtà la lampada è piatta. SILENZIO di Monica Armani Un’illuminazione “sartoriale”, dove il tessuto del paralume che cela un pannello fonoassorbente diventa protagonista. Le sospensioni e i pannelli a parete, disegnati da Monica Armani sono rivestiti da tessuti Kvadrat dalla mano materica e dall’effetto grisaglia, che possono essere scelti all’interno di una vasta gamma di proposte e colori. Così l’ambiente in cui vengono collocati acquisisce due importanti risultati qualitativi: un’illuminazione morbida e accogliente e un sorprendente abbattimento del rumore di fondo

Per saperne di più su: LUCEPLAN

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on