Notizie

Marriott International annuncia lo Sheraton Milan San Siro

published on: 3 maggio 2018
Marriott International annuncia lo Sheraton Milan San Siro
Marriott International, Inc. annuncia lo Sheraton Milan San Siro, che aprirà nel 2019, rafforzando la crescita della compagnia in Italia e la presenza del marchio a Milano con tre strutture tra cui Sheraton Milan Malpensa e Sheraton Diana Majestic. 
Di proprietà di International Hotel Investors, quest’apertura segnerà il debutto di una nuovo albergo Sheraton in una destinazione di rilievo, caratterizzato da un design raffinato, un servizio impeccabile ed esperienze esclusive per gli ospiti. 
"Siamo entusiasti di contribuire alla crescita della reputazione e dell’immagine di Sheraton in Europa con lo Sheraton Milan San Siro, che è destinato a rappresentare un'apertura fondamentale per il marchio", ha dichiarato John License, VP Premium e Select Brands Europe, Marriott International. "Siamo orgogliosi di continuare la nostra collaborazione con International Hotel Investors e i suoi partner, con i quali abbiamo anche recentemente firmato l'accordo di gestione per Sheraton Milan Malpensa Airport Hotel & Conference Center." 
"Siamo lieti di collaborare con Marriott International a questo entusiasmante progetto, ovvero il principale hotel di categoria business e congressuale di Milano appartenente all'iconico marchio Sheraton", ha dichiarato Guillermo Calonje Macaya, Amministratore Delegato di International Hotel Investors e Independent Hospitality Italia, azionista di riferimento di Sheraton Milano Malpensa. "Grazie a Marriott e ad un team unico di designer e project manager che lavorano con noi alla ristrutturazione dell'hotel, il nuovo Sheraton Milan San Siro è destinato a diventare il migliore nella sua categoria e la scelta prediletta per i viaggiatori d'affari e di piacere che vengono a Milano". 
Situato nel quartiere residenziale di San Siro a Milano, un’oasi circondata da ampi parchi verdi e strutture di intrattenimento, l'albergo sarà situato in posizione ideale per capitalizzare sui grandi centri congressi e fieristici dell'area circostante, tra cui il MiCo Milano Conference Centre, il più grande centro congressi d'Europa, Fiera Milano e Fiera Milano City. Arexpo, sito del World Expo 2015 che presto diventerà il sito di Science, Technology & Innovation Park,e CityLife, il nuovo quartiere residenziale e commerciale emergente, si trovano anch'essi nelle vicinanze. 
L'hotel, il cui progetto di interior design è curato da Chiara Caberlon dello studio milanese CaberlonCaroppi Italian Touch Architects, sarà dotato di 310 camere, di cui 25 suite e una suite presidenziale. Gli ospiti potranno godere non solo di tutte le esperienze e dei servizi del marchio Sheraton, tra cui lo Sheraton Club® Lounge con 106 camere e suite Club, una SPA di 450 metri quadrati e il centro Sheraton Fitness® all'avanguardia e una Crew Lounge dedicata, ma anche di un giardino privato con piscina all'aperto, una piscina, un parco giochi per bambini, un bar, un ristorante e diverse ampie strutture per conferenze e banchetti.

Per saperne di più su: CABERLONCAROPPI ITALIAN TOUCH ARCHITECTS

Le riviste

suitegdamac

Follow us on