Vetrina

Minimo ingombro per il nuovo miscelatore Profi

published on: 5 febbraio 2019
Minimo ingombro per il nuovo miscelatore Profi
Adattabile e funzionale, il nuovo miscelatore monocomando di Dornbracht permette di lavorare al meglio in cucina, anche se l'area di lavoro intorno al lavello è molto limitata. E' disponibile in diverse e preziose finiture e combina il massimo della flessibilità e del comfort.  

Profi, alto appena 45 centimetri e con una sporgenza di soli 20 centimetri, può essere installato ad esempio in nicchie, sotto pensili a parete o ripiani. 
 Il flessibile in silicone nero, che sostituisce le classiche spirali metalliche visibili, permette di ampliare il raggio d'azione del miscelatore e può essere sganciato con facilità dal suo supporto conico per poi essere riagganciato saldamente mentre si passa da un'attività all'altra in cucina.  
La nuova proposta, che va ad arricchire una già ampia gamma di rubinetteria, accessori e lavelli per la cucina, sarà disponibile nella finitura metallica cromata lucida, platinata opaca, cyprum e platinata scura opaca a partire dalla primavera 2019 e, successivamente nel corso dell'anno, anche nelle versioni ottone e bronzo scuro opaco.

Per saperne di più su: DORNBRACHT ITALIA

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on