Notizie

Nimbus Group illumina lo ZVE di Stoccarda

published on: 5 marzo 2014
Nimbus Group illumina lo ZVE di Stoccarda

Disegnato dal noto studio di progettazione architettonica UNStudio di Amsterdam in collaborazione con ASPLan di Kaiserslautern, il nuovo Centro per l’Ingegneria Virtuale dell’Istituto Fraunhofer di Stoccarda si configura come un laboratorio ed un centro dimostrativo al tempo stesso. All’esterno le linee curve sono alternate a finestre a nastro simili, dando origine ad una struttura scultorea.
L’uso dinamico delle linee continua all’interno: elementi arrotondati incontrano elementi lineari mentre elementi voluminosi si sovrappongono ad elementi inondati di luce.
Insignito della certificazione categoria Oro da parte di DGNB – il Consiglio Tedesco per l’Edilizia Sostenibile – l’edificio è illuminato grazie ai prodotti illuminanti LED a basso consumo di Nimbus Group: sono utilizzati nello specifico la gamma Modul Q e R, le lampade da terra Office Air LED e l’apparecchio a sospensione Modul L 196: quest’ultima lampada, sviluppata per ZVE, è una moderna alternativa alle classiche lampade a vapore louvre fluorescenti ed è utilizzata per l’illuminazione degli ambienti di lavoro di vasta area.
Sospesa da sottili cavi di acciaio, Modul L196 si adatta ad arte all’ambiente facendo risaltare l’architettura iconica del centro.

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on