Notizie

Nuove frontiere della multimedialità

published on: 21 novembre 2012
Tecnologie innovative, strategie e tecniche di comunicazione evolute, architetture sostenibili, ambienti che coinvolgono i cinque sensi sono le radici dei concepts architettonici elaborati dallo Studio Keyart di Milano.Lo Studio Keyart – sotto la direzione dell’architetto Fiammetta De Menti - ha individuato tecnologie e prodotti tra i più avanzati per l’innovazione tecnologica, la sostenibilità, la rilevanza formale e funzionale. Dalla elaborazione ed utilizzo innovativo delle tecnologie individuate, nascono concept  architettonici nell'ambito del contract e più in particolare della progettazione di soluzioni che integrano tecnologie di ultima generazione intelligenti, interattive e multisensoriali.Progetti e suggestioni architettoniche per un’utenza con esigenze sempre più complesse e sofisticate che richiedono soluzioni adeguate sia sul piano funzionale che emozionale e sensoriale.Diventano importanti le interazioni che si creano tra l’utente e lo spazio per poter offrire al fruitore un’esperienza unica e coinvolgente.Augmented reality, un ponte tra il reale e il virtuale, spazi che “apprendono” le esigenze, visioni interattive per comunicazioni più efficaci diventano così gli strumenti della progettazione di spazi vitali all’interno dei quali compiere esperienze.Questo il ricco e avveniristico programma della prima edizione del ciclo di conferenze INCONTRI promosso e ospitato dallo showroom milanese di Performance in Lighting e sostenuto da Oikos Paints, Verde Profilo, Naif e Lushest, con Suite e Mysmarthotel media partner e che si è tenuto il 25 ottobre,.Una grande pillola di futuro da metabolizzare senza far passare troppo tempo, per non perdere il treno – anzi, l’astronave – della nuova interattività.Volete assaggiare il futuro? Cliccate qui.Prossimo incontro da non perdere: il 16 novembre,, sempre presso lo showroom milanese di Performance in Light, per saperne di più cliccate qui.

Per saperne di più su: PERFORMANCE IN LIGHTING

Le riviste

suitegdamac

Follow us on