Notizie

Premiati i vincitori del Cristalplant Design Contest 2014

published on: 24 aprile 2014

Sono stati ufficialmente decretati i vincitori della sesta edizione di “Cristalplant Design Contest 2014”, il concorso dedicato a valorizzare la progettazione di una linea completa oppure di prodotti indipendenti per l’arredo bagno.
Nell’ambito dei complementi per l’arredo bagno, la giuria ha scelto di assegnare il primo premio a Paolo Lucidi e Luca Pevere che si sono presentati con il progetto “Canal Grande”, nato da una memoria fatta di storie, profumi e forme e che materializza in sé alcuni segni di un’epoca e di un oggetto simbolo, il lavatoio. Da questi ricordi nasce il concept di LucidiPevere, il cui elemento distintivo è proprio l’ampio piano d’appoggio che si sviluppa sul lato lungo della vasca: quest’appendice è stata pensata leggermente in pendenza per permettere lo scolo dell’acqua, sintesi e interpretazione del piano su cui si battevano i panni. Un rimando formale che oggi serve come comodo e profondo ripiano per appoggiare gli oggetti che vivono attorno al mondo del wellness. Ulteriore richiamo al passato è la lunga mensola in legno naturale idealmente pensata per il sapone e la spugna. Il Cristalplant Biobased gioca un ruolo determinante nel progetto in quanto consente di integrare con facilità e coerenza il corpo vasca con il piano di appoggio.
L’americano Cory Grosser si è invece conquistato il primo posto nella categoria accessori per l’arredo bagno, posizione raggiunta grazie al progetto “Slide Towel Shelf” che combina una mensola e un portasciugamani, perfetto per un arredo bagno dal gusto minimal. Nella sua semplicità il prodotto crea una composizione sulle pareti che fa pensare all’arte contemporanea. Il suo design unico consente di esporre gli asciugamani piegati nello spazio superiore e di appenderli, dopo l’uso, nella parte sottostante. Il tutto è possibile grazie ad un anello realizzato in alluminio, finemente lavorato, che si può spostare a seconda della necessità e che fa da cornice visiva alla composizione. In termini estetici, il progetto si distingue per una logica pura che emerge dalle linee continue e dalle superfici fluide: oltre al design pulito è da subito evidente la praticità di utilizzo e l’unicità del materiale con cui è realizzato, il Cristalplant Biobased.
Domenico Orefice e Michela Benaglia hanno invece ricevuto la menzione speciale della giuria con “Renaissance Retro Contemporary Aesthetic”.
“Canal Grande” e “Slide Towel Shelf” entreranno a far parte del catalogo Agape dal 2015.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on