Notizie

Salone 2013: lo showroom di Via Pontaccio

published on: 24 aprile 2013
Salone 2013: lo showroom di Via Pontaccio
Unopiù quest’anno ha coinvolto il mondo degli architetti per presentare la sua nuova collezione e oltre al mondo onirico di Laviani in Triennale, pensato per far volare la fantasia, il Salone 2013 è l’occasione per inaugurare il nuovo progetto dei punti vendita dell’azienda, affidato all’estro di Martino Berghinz. Un concept sobrio ed elegante che supera il limite della semplice esposizione puntando alla creazione di atmosfere relax, sapientemente costruite con i prodotti e i materiali Unopiù.  Nelle ampie superfici degli open space, pedane in legno grigio chiaro con quadrotti in teak incassati delimitano micro palcoscenici arredati tra i quali muoversi in libertà; senza nessun percorso stabilito, è possibile osservare i dettagli delle ultime novità, vivere gli ambienti o sedersi sui divani e le poltroncine, respirando il profumo dei legni naturali, eccellenza Unopiù. I singoli prodotti sono invece accolti in espositori monofacciali – decorati con riproduzioni di foglie virate sul bianco e piccoli rami, e caratterizzati da un originale gioco di pieni e vuoti – ed espositori bifacciali, che consentono di raccontare due storie contemporaneamente; personalizzabili e disponibili in tre configurazioni, hanno una superficie scandita da listelli verniciati color grigio. Per mostrare l’ampia scelta dei modelli di strutture di copertura e tutte le possibili finiture dei legni, degli acciai e dei tessuti, ogni punto vendita dispone inoltre di uno spazio tecnico, in cui i modelli sono catalogati e accompagnati da un testo descrittivo che ne riporta le caratteristiche principali. Per il negozio milanese di via Pontaccio, Berghinz ha esaltato l’effetto naturalistico attraverso la decorazione di alcune pareti, con il motivo del glicine – rivisitazione in chiave moderna degli stucchi settecenteschi; per la vetrina, invece, la reinterpretazione del tema dei grigliati Unopiù. Un intreccio in legno che crea un filtro luminoso tra esterno ed interno, in cui sono inseriti tasselli con immagini di foglie, in un disegno sofisticato e leggero, come in una virtuale foresta indoor.

Per saperne di più su: UNOPIU'

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on