Notizie

Scavolini firma 250 cucine personalizzate da Jeffrey Beers per la torre residenziale One West End di Manhattan

published on: 21 marzo 2016
Scavolini firma 250 cucine personalizzate da Jeffrey Beers per la torre residenziale One West End di Manhattan
Elad Group in partnership con Silverstein Properties, eccellenze del real estate americano, hanno commissionato a Scavolini la realizzazione di 250 cucine altamente tecnologiche, personalizzate dal genio visionario di Jeffrey Beers per One West End, la torre residenziale inspirata alle atmosfere “resort” all'angolo tra 59th Street e West End Avenue a Manhattan. 
Il building di 42 piani è l’edificio più alto e il primo a entrare sul mercato all’interno del Christian de Portzamparc’s Riverside Center, un progetto che prevede fra l’altro 3.2 acri di spazio verde e una nuova scuola pubblica. One West End è il più grande edificio di nuova costruzione ad avere aperto le vendite a Manhattan nel 2015. Inoltre, è stato selezionato dall’International Property Awards come Top Project di Torre Residenziale a New York nel 2015, aggiudicandosi il 5 Star Award, il massimo del riconoscimento in questa categoria.
Con un progetto architettonico curato dallo studio di fama mondiale Pelli Clarke Pelli Architects, gli interni ideati dal visionario dell’ospitalità Jeffrey Beers e l’architettura del paesaggio ad opera della premiata società Matthews Nielsen Landscape Architects, One West End vanta un team di leader indiscussi nel mondo dell’architettura e del design. La torre residenziale offre 246 luminosi appartamenticon due splendide penthouse. Fra i confort offerti, un ampio centro fitness con spazi dedicatia yoga, pilates e personal training; una piscina di 20 metri; sale per trattamenti termali; una sala multimediale e biliardo;un’area giochi per bambini; una sala giochi;una lounge dotata di camino e un’area dedicata alla convivialità con cucinaa vista per showcookinge ampia sala da pranzo. Il tetto ospiterà una terrazza di 1.000 mq con aree barbecue per i momenti di relax.

Nello specifico, le cucine Scavolini sono caratterizzate da un design ricercato, grande attenzione ai dettagli e un’accurata scelta dei materiali. Il legno noce, utilizzato per le strutture e il rivestimento delleante, si combina perfettamente con la presenza dei vetri opachi -rigorosamente temprati - color champagne o bianco, conle isole in acciaio – proposte con finitura personalizzata - e con i marmi usati per i piani e gli schienali. Gli armadi, che nascondono piani estraibili e piccoli elettrodomestici, aggiungono un tocco di classe e funzionalità, per un ambiente organizzato e allo stesso tempo elegante.

Per saperne di più su: SCAVOLINI

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on