Notizie

Successo per l'installazione del Gruppo Cosentino alla Biennale di Architettura di Venezia 2014

published on: 25 novembre 2014
Successo per l'installazione del Gruppo Cosentino alla Biennale di Architettura di Venezia 2014

Il Gruppo Cosentino ha partecipato alla Biennale di Architettura di Venezia in qualità di sponsor tecnico del Padiglione Venezia, presentando una scultura di Daniel Libeskind realizzata con la superficie ultracompatta Dekton®. L’innovativo materiale è stato scelto dall’archistar perché dotato di caratteristiche tecniche superiori: alta resistenza meccanica, resistenza ai graffi e ai raggi UV, ridotto assorbimento dei liquidi, stabilità cromatica molto buona, resistenza al gelo e al disgelo.
La scultura “Sonnets in Babylon”, con i suoi 5,5 metri di altezza e una forma ad asse inclinata, è stata ammirata da più di 228.000 visitatori.
“partecipare alla Biennale di Architettura di Venezia è stata per noi un’esperienza straordinaria: siamo molto orgogliosi di aver collaborato con una delle istituzioni culturali più prestigiose al mondo”, ha commentato Santiago Alfonso, marketing e comunicazione del Gruppo Cosentino. “Con Sonnets in Babylon si è rafforzato il rapporto con Daniel Libeskind che, anno dopo anno, va arricchendosi di connotazioni sempre diverse, fino a raggiungere vette altissime come l’opportunità di partecipare alla Biennale, un contesto d’avanguardia nella ricerca e nella promozione delle nuove tendenze artistiche contemporanee”.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on