Prodotti

CARLETTO, CARLETTA

CARLETTO, CARLETTA

Azienda produttrice

"Questa seduta, che io dedico alla memoria di mio padre, nasce dalle abitudini che aveva negli ultimi tempi di farsi un riposino pomeridiano. Aveva preso una  mia poltrona dallo schienale alto e per sua comodità aveva aggiunto dei cuscinetti per appoggiare meglio la schiena: questo aveva cambiato completamente il suo utilizzo trasformandola in una sdraio, ma molto comoda. Ora che l’ ho ereditata e che la uso mi offre l’occasione di pensare spesso a Lui, e questo mi aiuta a coprire un divario non sanato che era sorto tra noi. Ripensandola per un uso più contemporaneo, quale rifugio, spazio di relax e, perché no, luogo di bei sonni, ho voluto di affinarla con nuove metodologie costruttive.  È ora più moderna nella sua contemporaneità, decisamente più divertente nelle forme, anche la sua duttilità si presta ad arricchire spazi nuovi o vissuti come il rapporto tra padre e figlio che la ha fatta nascere. Per questo chiedo venia se propongo di chiamarla, come veniva chiamato mio padre dagli amici, Carletto, Carletta. E così buona fortuna.” Scheda tecnica: Struttura in metallo; imbottitura in poliuretano; rivestimento completamente sfoderabile. Parte retro schienale e braccioli in pelle e piedini in metallo verniciato trasparente.

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on