Prodotti

DOT

DOT
Il sogno di una casa ideale permea da secoli l’immaginario collettivo, in continua trasformazione tra un’idea simbolica e la realtà materiale di tutti i giorni. Ogni progetto di design che incontriamo viene creato proprio a partire dall’immagine astratta di una casa ideale, basata non tanto sull’architettura di questa abitazione immaginaria, ma sugli oggetti che in essa si possono trovare e che formano il suo spirito e la sua stessa natura. Trasformare questo ideale utopico in una realtà tridimensionale è un processo alchemico che richiede un pensiero audace e una straordinaria abilità nel fare. Patrick Norguet è tra quei rari designer contemporanei che, attraverso una meticolosa attenzione ai dettagli, una visione globale e un’inimitabile cultura del progetto, riesce a trasformare anche il più semplice degli oggetti in un’idea di casa. L’ultimo prodotto disegnato dal designer francese raccoglie in sé i valori simbolici della casa ideale, traducendoli nelle morbide curve, geometrie avvolgenti, materiali tattili e strutture essenziali. Norguet ha disegnato una poltrona imbottita che richiama i prodotti più tradizionali, riconoscibili e apprezzati, trasformando i loro tratti familiari in un oggetto contemporaneo che riassume lo spirito del nostro tempo. Il progetto di Norguet è caratterizzato da una forma unica e continua, con lo schienale curvato che si trasforma con delicatezza in un elemento strutturale, mentre l’imbottitura conferisce la stabilità e il confort alla seduta, sollevata da terra da una contrastante forma architettonica che configura la base, disponibile sia in versione legno che in metallo.

Design: PATRICK NORGUET

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on