Prodotti

ERRANTE

ERRANTE

Trae origine dall’importante opera “L’errore e il disincanto” la libreria Errante, disegnata da Michele Manzini ed esposta alla scorsa Biennale di Venezia del 2013. L’installazione consisteva in 4 sedute della dimensioni considerevoli all’interno della mostra “Personal Structures”, presso il prestigioso Palazzo Bembo, in prossimità del Ponte di Rialto.
Sostenitrice e produttrice dell’opera, Morelato ha deciso di inserire in collezione una declinazione più funzionale del modello mantenendone inalterato lo stile e la ricerca progettuale con sui è stato concepito. Errante è un mobile d’arte interamente realizzato in legno di frassino con ripiani in cristallo.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on