Profili

IGUS

IGUS
La storia di Igus® comincia con Günter Blase in un garage doppio nei pressi di Colonia il 15 ottobre 1964, e quest’anno l’azienda festeggia il cinquantesimo anno dalla fondazione. Nel 1983 Frank Blase inizia il processo di internazionalizzazione della società affiancando ai cuscinetti autolubrificanti in plastica un programma di catene portacavi sempre in materiale plastico ad alta tecnologia, avvalendosi di una prima rete di vendita. igus® passa da 40 ai 2200 lavoratori di oggi, con 32 filiali e 55 distributori presenti in altrettanti paesi del mondo. Tra le filiali, igus® italia, nata nel luglio 1993 con la direzione di Sergio Villa, è ben presto diventata una delle più importanti del gruppo. Nella struttura operativa italiana, che si articola su circa 800mq di uffici e 2400mq di capannone, vengono seguiti sotto il profilo tecnico e commerciale i clienti, che possono scegliere tra i 100.000 articoli della gamma di sistemi per catene portacavi, guide lineari e cuscinetti autolubrificanti. Oltre all’ampio magazzino, nella sede italiana è presente un’unità di assemblaggio in grado di approntare ordini su misura per il cliente anche in 24 ore o in giornata. Tra i punti di forza dell‘azienda vi è l’impegno continuo nella ricerca e sviluppo, una forte propensione all’innovazione che si esprime nelle tante novità (168 nel 2013) che ogni anno vengono sviluppate nei laboratori igus® di Colonia e presentate alle fiere di settore. Gli svariati test a cui sono sottoposti i componenti permettono di garantirne la durata: gli sforzi del reparto R&D vanno oggi nella direzione di prevedere materiali sempre più performanti e duraturi. Questo insieme alle caratteristiche di autolubrificazione permette agli utilizzatori di installare il componente riducendo drasticamente gli interventi di manutenzione, azzerandoli in casi di applicazioni non particolarmente gravose.

Le riviste

suitegdamac

Follow us on