Progettisti

KONSTANTIN GRCIC

it en
KONSTANTIN GRCIC
Konstantin Grcic è un designer tedesco che viene spesso indicato come uno dei migliori talenti contemporanei. A soli 26 anni apre il suo studio di industrial design (KGID) a Monaco. Tra i suoi clienti: Agape, ClassiCon, Cappellini, Driade, Flos, Ittala, Krups, Lamy, Magis, Moormann, Moroso, Muji, Plank, Rosenthal/Thomas, Whirlpool. Ha conseguito il diploma di falegname presso la John Makepeace School, in Inghilterra ed in seguito ha frequentato il Royal College of Arts di Londra. La sua formazione corre su un duplice binario: la pratica da una parte e l’accademia dall’altra. Le due esperienze, fuse insieme, lo conducono a distillare uno stile fortemente personale fatto di essenzialità e sensibilità materica. I tratti del progettista si riconoscono nelle geometrie definite, nei tagli netti e nelle asimmetrie, nella ricerca di leggerezza e di trasparenza, nei tocchi stravaganti e umoristici. Per un design sempre di altissimo livello, che gli porta numerosi riconoscimenti e premi. Nel 1997 riceve il Young Designer of the Year Award. La lampada May-day, prodotta da Flose ed esposta nella collezione permanente del MOMA di New York ha ricevuto nel 2001 il Compasso d’Oro.

www.konstantin-grcic.com

Città: MONACO DI BAVIERA

Nazione: GERMANIA

News

Realizzazioni

Design

  • TRAFFIC

    Dopo l’intera collezione di sedute imbottite lanciata nel 2013, cui si sono aggiunti lo scorso anno i tavolini sempre con struttura in tondino metallico, ora è la volta del tavolo Traffic. Giocando con proporzioni diverse, dal concetto di base di Traffic prende forma un’ulteriore declinazione:...

  • SAM SON

    Sam Son è una poltroncina che evoca in qualche modo un personaggio dei cartoni animati. Appoggiata su quattro gambe/traliccio, la poltroncina presenta una seduta morbidamente sospesa all’interno di un elemento a ferro di cavallo che costituisce i braccioli e lo schienale. Realizzata con due diversi...

  • ZIGZAG

    In origine, ZIGZAG è stata lanciata sul mercato nel 1996. A quasi vent’anni di distanza assistiamo ora al suo rilancio, che presenta una serie di novità rispetto al progetto originario. La struttura a zig-zag dello scaffale è semplice e fresca oggi come ieri, e rimane invariata. Tuttavia, abbiamo...

  • MAY DAY

    Firmata da Konstantin Grcic e premiata con il Compasso d’Oro, Mayday è una lampada adatta a molteplici usi e collocazioni: può essere posizionata su un tavolo, collocata a terra o sospesa grazie alla pratica maniglia che assolve anche la funzione di avvolgicavo. Il diffusore conico è in...

  • TYKE

    Parte della famiglia The Wild Bunch di Magis, Tyke è un sistema di scaffalature modulare in acciaio tagliato al laser. I montanti sono in parte appoggiati a pavimento e in parte al muro e danno origine ad una composizione assolutamente minimale. Il sistema può essere dotato di ripiani in differenti...

  • TRAFFIC

    Traffic è la prima collezione di imbottiti per Magis e comprende un divano a due posti, un’isola, una poltrona, una chaise longue e due panche. “La correlazione tra la tridimensionalità del tondino e i volumi geometrici dei cuscini segna un cambiamento significativo rispetto al comune modo di...

  • TUFFY

    Parte della collezione The Wild Bunch, Tuffy è una sedia regolabile in altezza attraverso un meccanismo a vite progettata da Konstantin Grcic per Magis. Il sedile e le quattro gambe sono in legno massello mentre lo schienale ergonomico, caratterizzato da una forma a T, è in plastica stampata....

  • CHAIR ONE

    Nata dalla creatività di Konstantin Grcic, Chair One è una seduta caratterizzata dalla composizione simmetrica di triangoli irregolari che ne fanno un prodotto leggero e dinamico, sostenuto da quattro gambe a sezione rettangolare. La sedia tecnicamente è concepita sfruttando le potenzialità...

Video correlati

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on