Progettisti

MARCO ACERBIS

it en
MARCO ACERBIS
Nato nel 1973 completa gli studi in architettura presso il Politecnico di Milano. Dal 1997 al 2004 vive e lavora a Londra dove collabora con lo studio Foster+Partners. In questi anni è coinvolto nella costruzione di un edificio di otto piani per la ricerca scientifica presso l’Imperial College e di Capital City Academy, liceo per 1400 studenti e lungo 250 metri, inaugurato Tony Blair. Nel 2004, rientrato in Italia, apre il proprio studio di architettura e design. Affascinato dalla progettazione senza limiti di scala procede rapidamente esplorando con un costante intreccio di competenze, intuizioni e tecnologie innumerevoli temi, dal design di oggetti all’architettura ecosostenibile e alla grafica. 
Tra i vari riconoscimenti è vincitore del Good Design Award Chicago Athenaeum, due volte del Red Dot Design Award, della Menzione d’Onore al XXI° Compasso d’Oro ed è finalista al Premio Fondazione Renzo Piano per un giovane talento.

www.marcoacerbis.com

Città: BERGAMO

Nazione: ITALIA

News

Realizzazioni

Design

  • ZEPPELIN

    Il tavolo Zeppelin è un prodotto in noce americana interamente realizzato in legno massello e finito ad olio. Le gambe del tavolo, anch’esse realizzate in legno massello presentano una particolare lavorazione elicoidale. Il top del tavolo, rastremato su tutti e quattro i lati, dona diverse...

  • FLY

    Design e tecnologia per una seduta che sembra galleggiare nella dimensione eterea dell’aria. Poche ma equilibrate curve a disegnare una sedia leggera e insieme robusta; finiture superficiali che permettono esperienze tattili ed ergonomiche capaci di migliorare le prestazioni e la versatilità di...

  • SKIN

    Marco Acerbis consolida la collaborazione con Desalto creando Skin: un tavolo fisso o allungabile dal segno grafico netto e tuttavia lieve, che esprime il know-how aziendale nella lavorazione dell’alluminio e nella realizzazione di meccanismi, in un perfetto connubio fra forma, funzione ed...

  • BUILDING

    Building è una lampada da terra composta da due lastre di vetro bianco curvate e accoppiate lungo degli estrusi verticali con finitura a specchio che fungono da montanti. La lampada, realizzata dal designer Marco Acerbis, racchiude al suo interno due sorgenti luminose fluorescenti di intensità...

Video correlati

Le riviste

suitegdamac

Follow us on