Progettisti

MASSIMILIANO FUKSAS

MASSIMILIANO FUKSAS
Di origine lituana, si laurea in Architettura all’Università "La Sapienza" nel 1969. Nel 1967 fonda il suo studio romano, cui seguono negli anni ‘90 Parigi e poi Vienna. A Parigi trascorre quasi un ventennio, e lì ha una produzione molto proficua che annovera quasi una quartina di edifici. Oggi è riconosciuto come figura di spicco del panorama italiano e internazionale con progetti realizzati e in corso di costruzione di altissimo livello.

www.fuksas.it

Città: ROMA

Nazione: ITALIA

News

  • Riconoscimenti internazionali per le collezioni di Hadid e Fuksas

    Slamp si avvia verso gli ultimi mesi del 2015 forte di ben 3 riconoscimenti internazionali ottenuti dalle nuove collezioni firmate dalle archistar Zaha Hadid e Doriana e Massimiliano Fuksas. Chantal, la serie di sospensioni disegnata dai Fuksas e ispirata al rincorrersi delle onde e alla...

Realizzazioni

  • EMPORIO ARMANI FIFTH AVENUE

    Situato al centro di New York, il progetto occupa i primi tre piani di due edifici localizzati tra la centralissima 5th Avenue e la 56th Street. Lo show room che si sviluppa su 4 livelli diversi, oltre ad uno interrato, è concepito come uno spazio unico, senza distinzioni nette, uno spazio fluido...

Design

  • MINAH

    "Smooth, charming, soft, classic shapes, but contemporary, holistically reproduce the human body in its moves. Nothing can lay over the pleasure of a comfortable lifestyle, only colors change its harmony” . Wooden structure. Padding in flexible polyurethane in different densities....

  • CHARLOTTE

    The idea springs from the world of illusions, the challenge of transforming a two-dimensional element into multiplying endless volumes. A light reminiscent of waves chasing each other and the transparency of the moment when they thin out, and dematerialise, returning as infinite drops of light....

  • CHANTAL

    The idea springs from the world of illusions, the challenge of transforming a two-dimensional element into multiplying endless volumes. A light reminiscent of waves chasing each other and the transparency of the moment when they thin out, and dematerialise, returning as infinite drops of light....

  • BABY DOLLY

    Composed, elegant and with slender feet, Baby Dolly is an ideal seat both for the home and for spaces of representative. Designed in various colors ranging from pastel to brighter colors, it crates a "classic" furniture, but with a contemporary twist, where the original design is mixed with the...

  • IMPRONTA

    La collezione Impronta, disegnata da Doriana e Massimiliano Fuksas e presentata nel 2011, introduce la variante del lavabo 125 con scarico tradizionale, in sostituzione alla precedente versione con scarico specifico. Le suggestioni morfologiche e le innovazioni tipologiche della famiglia, che...

  • CHARLOTTE

    L’idea nasce dal mondo dell’illusione, dalla sfida di trasformare un elemento bidimensionale in volumi che si moltiplicano all’infinito. Una luce che ricorda il rincorrersi delle onde e la trasparenza del momento in cui si assottigliano, si dematerializzano rinviando interminabili gocce luminose....

  • CHANTAL

    L’idea nasce dal mondo dell’illusione, dalla sfida di trasformare un elemento bidimensionale in volumi che si moltiplicano all’infinito. Una luce che ricorda il rincorrersi delle onde e la trasparenza del momento in cui si assottigliano, si dematerializzano rinviando interminabili gocce luminose....

  • BABY DOLLY

    Composta, elegante e con i piedi slanciati, Baby Dolly è ideale sia per la casa che per spazi di rappresentanza. Pensata in varie tinte che vanno dai toni pastello a quelli più accesi, dà vita a un arredo "classico", ma contemporaneo, in cui il design originale si mescola con il colore della...

  • OLYMPIA

    Olympia, disegnata da Doriana e Massimiliano Fuksas: un disco volante dalla decorazione optical le cui parti bianche si smaterializzano in pura luce. Per ora prototipo, sarà realizzata in materiale polimerico opalino ed elementi opachi in metallo sagomato, in diverse configurazioni....

  • MINAH

    "Forme fluide, avvolgenti, morbide, classiche, ma contemporanee, simulano olisticamente il corpo umano nei suoi movimenti. Nulla può sovrapporsi al piacere di uno stile di vita confortevole, solo i colori ne modificano l'equilibrio". La  struttura è in legno, l'imbottitura in poliuretano...

  • MOONY

    "Un schizzo,una linea,una traccia veloce lasciata in aria che si illumina e crea una scultura,un'idea,un pensiero": Moony è una lampada a sospensione realizzata in vetro opalino bianco, soffiato e modellato a mano, o in vetro trasparente satinato dalla sinuosa forma irregolare curvata. L’elemento...

Video correlati

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on