Progettisti

NOA - NETWORK OF ARCHITECTURE

it en
NOA - NETWORK OF ARCHITECTURE
Lukas e Stefan si sono incontrati mentre lavoravano come architetti e responsabili di progetto con il noto architetto e designer Matteo Thun a Milano, dove hanno seguito una serie di progetti ambiziosi nell’ambito di turismo, abitazioni moderne di lusso e design sostenibile. 
Prima di fondare noa* a Bolzano nel 2010, i due architetti hanno maturato le loro capacità attraverso 10 anni di esperienze lavorative in diversi studi nazionali ed internazionali. In particolare le esperienze a New York, Londra, Berlino, Milano, Ferrara e Graz gli hanno permesso di conoscere e vivere diverse culture e soprattutto diverse metodologie progettuali che hanno trovato grande influenza all’interno del loro metodo di lavoro. 
Lukas Rungger (nato nel 1977) si è laureato presso l’Universita tecnica di Graz ed ha prima lavorato con il Prof. Hans Gangoly a Graz, dopo si è trasferito a Londra  dove ha lavorato con Softroom ed infine a Milano con Matteo Thun. Dopo l’esame di stato eseguito presso lo IUAV Venezia, Lukas si è occupato principalmente di progetti nell’ambito della pianificazione urbanistica, abitazioni sostenibili, design di alberghi, negozi, bar e ristoranti. Era membro del Royal Institute of British Architecture ed è oggi un membro della camera degli architetti e pianificatori di Bolzano.
Stefan Rier (nato nel 1979) si è laureato in Interior Design al Centro Studi "Andrea Palladio“ a Verona e in architettura presso l’università tecnica di Ferrara. Durante tutti i suoi anni di studio ha lavorato come interior designer per la falegnameria Rier. Dopo e durante lo studio ha lavorato con l'Arch. Demetz, poi si è trasferito a Bergamo a lavorare con il Prof. Massimiliano Mandarini ed infine a Milano con Matteo Thun. Stefan ha eseguito l’esame di stato in Interior Design ed architettura presso la facoltà d’architettura di Genova, e si è dedicato a progetti nel settore alberghiero, residenziale, della ristorazione e di uffici, paesaggistica e design di vari oggetti e arredi. Oggi è un membro della camera degli architetti e pianificatori di Bolzano.

www.n-o-a.it

Città: BOLZANO

Nazione: ITALIA

News

Realizzazioni

  • HOTEL TOFANA

    Grazie alla demolizione e alla ricostruzione dell’Hotel Tofana a San Cassiano in Val Badia (IT) noa* ha avuto la possibilità di utilizzare la moltitudine di sfaccettature che il mondo della montagna offre come ispirazione per l’architettura e l’interior design. Il concetto "Explorer’s Home“...

  • CAVALLINO BIANCO

    All´interno del “Family and Spa Grand Hotel - Cavallino Bianco” ad Ortisei (Val Gardena, Italia) noa* (network of architecture) ha ridisegnato 88 camere e suite fino al più piccolo dettaglio con le esigenze più elevate. La massima flessibilità caratterizza l'interior design dell'hotel e offre un...

  • BIO HOTEL ULRICHSHOF

    Ispirazioni fiabesche e integrazione tra spazio costruito e dato naturale definiscono il progetto di ampliamento per il Bio Hotel Ulrichshof a Rimbach. Che diventa un inno alla sostenibilità e alla conservazione delle profonde tracce contestuali....

  • RESORT HOTEL PANORAMA

    Rinnovato e adattato, il Resort Hotel Panorama di Caldaro rinasce grazie al progetto dello studio Noa* - Network of Architecture - che ne fa una meta ricettiva dove i contrasti divengono protagonisti della ristrutturazione. Il concept progettuale è infatti nato dalla connessione tra tradizione e...

  • VALENTINERHOF

    Ubicato nel comune di Castelrotto ad una quota di circa 1200 metri, l’Hotel Valentinerhof esalta lo scenario alpino delle Dolomiti tramite la costruzione di una serie di volumi geometrici sporgenti, che costituiscono una serie di terrazze sul paesaggio. Le quattordici suite, arredate con legno...

Design

Video correlati

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on