Progettisti

ZAHA HADID ARCHITECTS

it en
ZAHA HADID ARCHITECTS
Nata a Bagdad nel 1950, Zaha Hadid inizia a studiare architettura presso l'Architectural Association di Londra nel 1972, dove consegue la laurea nel 1977. A seguito degli studi diviene partner dello studio OMA-Office for Metropolitan Architecture, di Rem Koolhaas e Elia Zenghelis fino al 1987, quando fonda il proprio studio nella capitale inglese. Principale di “Zaha Hadid Architects” ed internazionalmente nota per il lavoro costruito e la ricerca teorica ed accademica, l’architetto riceve il Pritzker Architecture Prize nel 2004. La sperimentazione di tecnologie all’avanguardia, la contaminazione nei progetti e nelle realizzazioni tra architettura, paesaggio, geologia la consacrano infatti al ruolo di archistar, attribuendole una notorietà mondiale. Il MAXXI, Museo Nazionale del 21 ° secolo d'arte a Roma, il BMW Central Building a Leipzig e il Phaeno Science Center a Wolfsburg sono prove eccellenti di restituzione di uno spazio complesso e dinamico, di una ricerca teorica concretizzata in edifici simbolo. Attualmente, lo studio Zaha Hadid Architects sta lavorando su una moltitudine di progetti tra cui: il masterplan ed il grattacielo della Fiera di Milano, il Centro Acquatico di Londra per i Giochi Olimpici del 2012, le stazioni ferroviarie dell’alta velocità a Napoli e Durango, la torre per la sede centrale CMA CGM in Marsiglia e masterplan in alcune grandi città come Pechino, Bilbao, Istanbul, Singapore e nel Medio Oriente. I progetti recentemente completati includono invece le stazioni ferroviarie Nordpark a Innsbruck, le sedi Chanel Mobile Art a Hong Kong, Tokyo e New York, il Padiglione per l’expo di Saragozza del 2008 ed il Padiglione Burnham a Chicago. Zaha Hadid ha ottenuto la prestigiosa cattedra Kenzo Tange presso la Graduate School of Design della Harvard University; la cattedra Sullivan presso la University of Illinois, School of Architecture, Chicago; è stata professore ospite presso la Hochschule für Bildende Künste di Amburgo, la Scuola Knolton di Architettura ad Ohio e lo Studio Master alla Columbia University di New York. Inoltre, è stata nominata membro onorario dell'Accademia Americana delle Arti e delle Lettere, membro dell'Istituto Americano di Architettura e Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico, 2002. Attualmente è docente presso l'Università di Arti Applicate di Vienna ed è stata “Eero Saarinen Visiting Professor” di Progettazione architettonica all'Università di Yale, New Haven, nel Connecticut.

www.zaha-hadid.com

Città: LONDRA

Nazione: REGNO UNITO

News

  • Mandarin Oriental aprirà un nuovo hotel e residence a Melbourne nel 2023

    Mandarin Oriental Hotel Group ha firmato un contratto di gestione per un nuovo hotel e residence di lusso a Melbourne, in Australia. Il progetto verrà realizzato nel 2023 e sarà la prima proprietà del Gruppo in Australia. L’hotel e residence si troverà in Collins Street, all’interno di un...

  • White. Il Bianco Benessere by Oikos ha dipinto Brera con 187 tonalità di bianco

    La Pinacoteca di Brera è stata la magnifica cornice di White Architecture, un progetto di arte e design che ha coinvolto i più importanti nomi dell'architettura: Giulio Cappellini, David Chipperfield, Daniel Libeskind, Patricia Urquiola, Stefano Boeri, Aires Mateus, Marco Piva, studio Zaha Hadid...

  • Presentato il progetto "White in the City"

    White in the city è un progetto che coinvolgerà alcune delle più prestigiose location di Milano: Accademia di Belle Arti di Brera, Pinacoteca di Brera, Palazzo Cusani, l'ex chiesa di San Carpoforo e Class Editori Space, ognuna con una diversa declinazione e interpretazione ma legate in un unico...

  • Milano Contract District presenta la Penthouse One-11

    A comporre la prestigiosa cornice milanese di Citylife, uno dei maggiori interventi di riqualificazione urbana d’Europa, la Penthouse One-11 interamente progettata e realizzata da Milano Contract District all’interno delle celebri residenze disegnate da Zaha Hadid. L’elegante attico bi-livello di...

  • Addio Zaha Hadid

    Si è spenta nel pomeriggio di oggi all'età di 65 anni l'archistar Zaha Hadid, la prima donna a vincere il Pritzker Price. ...

  • Riconoscimenti internazionali per le collezioni di Hadid e Fuksas

    Slamp si avvia verso gli ultimi mesi del 2015 forte di ben 3 riconoscimenti internazionali ottenuti dalle nuove collezioni firmate dalle archistar Zaha Hadid e Doriana e Massimiliano Fuksas. Chantal, la serie di sospensioni disegnata dai Fuksas e ispirata al rincorrersi delle onde e alla...

  • Avia di Slamp selezionata per l'ADI Design Index 2014

    Avia, la lampada firmata da Zaha Hadid per Slamp, è stata selezionata per l’ADI Design Index 2014 candidandosi così per il più antico e autorevole premio mondiale di design: il Compasso d’oro. La giuria di ADI, formata da circa centocinquanta esperti, ha individuato, tra 659 proposte, le...

  • Zaha Hadid realizza un'installazione per l'hotel ME Dubai

    Dal 13 al 24 settembre 2014, in occasione del London Design Festival, nella capitale inglese sarà possibile ammirare presso la fontana centrale del John Madejski Garden del Victoria & Albert Museum l’installazione “Crest”, commissionata da ME by Meliá in partnership con lo studio Zaha Hadid...

  • Il nuovo ME by Melia Dubai sorgerà nel 2016

    Meliá Hotels International ha annunciato il lancio del nuovo ME, brand del gruppo in costante crescita, a Dubai: ME by Meliá Dubai. La struttura ricettiva sorgerà nel cuore del distretto del Burj Khalifa all’interno dell’Opus Building, edificio mozzafiato progettato dalla società di real estate...

  • Slamp alla mostra di Zaha Hadid a Seoul

    E’ stata da poco inaugurata la mostra “Zaha Hadid 360°” all’interno del Dongdaemun Design Park di Seoul, la maestosa costruzione firmata Zaha Hadid inaugurata a marzo 2014. In occasione dell’apertura al pubblico del centro culturale, Slamp ha aderito come sponsor alla rassegna sulla figura...

  • La lampada Avia di Slamp a Tokyo

    Il design fluido e armonico di Avia, la lampada progettata da Zaha Hadid per Slamp, è uno dei dieci selezionati da Akihisa Hirata per l’installazione “Bridge” che si terrà al Design Lighting Tokyo 2014. Il progettista giapponese, conosciuto in Italia per le sue collaborazioni con La Biennale di...

Realizzazioni

  • STUART WEITZMAN STORE

    Il marchio è immediatamente riconoscibile, nelle forme fluide, nelle geometrie per nulla regolari che danno vita a sequenze i cui elementi sono uno differente dall’altro: ad interpretare forme parametriche amorfe non solo in edifici a grande scala ma anche in negozi di dimensioni minute è lei,...

  • NEIL BARRETT HONG KONG

    Un sorta di "Negozio nel negozio", con pezzi specifici che ricompongono un’installazione del tutto originale. Zaha Hadid configura lo spazio retail di Neil Barrett a Seoul ed Hong Kong come un paesaggio artificiale che nasce dall’accostamento di pezzi scultorei e fluidi, tipici della cifra...

  • NEIL BARRETT SEOUL

    Un sorta di "Negozio nel negozio", con pezzi specifici che ricompongono un’installazione del tutto originale. Zaha Hadid configura lo spazio retail di Neil Barrett a Seoul ed Hong Kong come un paesaggio artificiale che nasce dall’accostamento di pezzi scultorei e fluidi, tipici della cifra...

  • HEYDAR ALIYEV CULTURAL CENTRE

    Una casa della cultura, tre auditorium, una sala conferenze, una biblioteca e un museo sviluppati in più di 100.000 mq. E un progetto dalle forme fluide, tipicamente "alla Hadid" che si propone come parte integrante dell’ambiente, emergendo con discrezione ed insediandosi come forte segno...

  • HOTEL SILKEN PUERTA AMERICA MADRID

    Un incredibile luogo dall'anima di design e architettura davvero fuori del comune l'Hotel Silken Puerta América a Madrid. Un'esperienza innovativa di libertà, di gioia e di energia creativa che sprigiona da ogni dettaglio voluto dalle menti straordinarie di ben diciannove Archistar internazionali....

Design

  • VORTEXX

    Ideata da Zaha Hadid e Patrick Schumacher e realizzata da Zumtobel insieme a Sawaya&Moroni, VorteXX è una scultura luminosa che diviene perfetta simbiosi di linee organiche e modulazione della luce straordinariamente dinamica. Il profilo ricorda una doppia elica, sinuosa e interminabile, un...

  • MAXXI

    Maxxi è una versione di lampade disponibili nelle versioni da tavolo e a parete ideata da Zaha Hadid per Kundalini. Il prodotto è costituito da un volume in vetro colato in massa e satinato al suo interno, poggiato su diffusore in plexiglas opalino e montato in struttura di metallo microforato e...

  • GENESY

    “Come nello sviluppo organico degli alberi, un immenso baldacchino emerge da un’interconnessa rete di supporto estensiva posta alla base. I componenti primari di questa analogia organica si trasformano da un diagramma astratto al fluido design di Genesy. La complessità della lampada si sviluppa dal...

  • TIDE

    Tide è un modulo libreria componibile progettato da Zaha Hadid per Magis. Ideale per realizzare composizione personalizzate nelle cromie del rosso, del nero e del bianco, è realizzato in ABS stampato ad iniezione standard lucido....

  • MOON SYSTEM

    Ideato da Zaha Hadid per B&B Italia, Moon System è un divano dalla forma continua, dove si fondono estetica ed ergonomia. La seduta è espressione del felice incontro tra l’attitudine a sperimentare propria di B&B Italia e la ricerca che l’archistar conduce da anni sulla complessità delle...

  • ARIA

    Aria è una lampada disegnata da Zaha Hadid che coniuga a scenografici canoni architettonici una intrinseca leggerezza dei materiali, per dare vita a una scultura di luce e tecnologia che affascina e incanta chiunque la osservi. Con la complicità di 50 layers di Cristalflex® (tecnopolimero...

  • AVIA

    Avia unisce la maestosità delle grandi opere architettoniche a una lampada di utilizzo quotidiano, integrando alla perfezione importanti volumi a tecniche e tecnologie d’illuminazione all’avanguardia. Per dare forma a un progetto così ambizioso sono stati utilizzati 52 layer di Opalflex®,...

Video correlati

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on