Realizzazioni

CHEVAL BLANC COURCHEVEL

CHEVAL BLANC COURCHEVEL
Una riserva di lusso in una delle destinazioni sciistiche più celebri delle alpi savoiarde francesi, voluta niente meno che dal patron della griffe Luis Vuitton che come i colleghi Armani, Bulgari, Versace, Missoni, ha deciso di estendere il proprio marchio a mete intramontabili dell’ospitalità. Bernard Arnault definisce con questa struttura nella cittadina di Courchevel un tempio di eccellenza, dedicandolo alla prestigiosa etichetta vinicola di sua proprietà Cheval Blanc. All’essenza della migliore bevanda alcolica francese è dedicato l’interior design, ideato dalla celebre progettista Sybille de Margerie e arricchito da essenze di cardamomo e legno invecchiato come a ricordare le botti delle barrique. L’hotel conta 34 stanze, tra cui una suite di 650 metri quadrati arricchita con installazioni di artisti, chaise lounge, coperte di cachemire.

Città: COURCHEVEL

Anno di realizzazione: 2012

Progettista: SYBILLE DE MARGERIE

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on