Realizzazioni

FALISIA, A LUXURY COLLECTION RESORT & SPA

FALISIA, A LUXURY COLLECTION RESORT & SPA
Portopiccolo, il borgo gioiello incastonato nella nobile costa dell’Alto Adriatico, condivide un nuovo traguardo importante annunciando la partnership con Starwood Hotels & Resorts Worldwide, con l’apertura del Falisia, a Luxury Collection Resort & Spa. 
Con questa apertura sale a 8 il numero degli hotel Luxury Collection in Italia, a conferma della strategia del marchio che prevede il superamento di quota 100 alberghi in tutto il mondo entro la fine dell’anno. La sinergia con Starwood conferma le caratteristiche di eccellenza che fin da subito hanno contraddistinto Portopiccolo, il progetto immobiliare che valorizza un tratto di costa inestimabile tra Trieste e Venezia. Nel confermare il sodalizio, hanno contato le caratteristiche di eccellenza della destinazione e dell'hotel: la posizione strategica e il microclima ideale; la fruibilità garantita tutto l’anno ai proprietari delle residenze e agli ospiti esterni; il Beach Club dalla classe unica nell’intera area adriatica; lo Yacht Club, epicentro di regate ed eventi; la generosa offerta di ristoranti e negozi, che invitano a esperienze autentiche e diversificate del borgo. 
Falisia ricorda le eleganti atmosfere delle navi da crociera degli anni 50, con un voluto tributo alle antiche tradizioni marinare triestine. Tutti gli ambienti sono pensati per disegnare intorno all’ospite una rosa di emozioni. L’hotel vanta una spiaggia privata con piscina a sfioro e affaccio mozzafiato sull'Adriatico, 65 camere e suite di raffinata eleganza, il ristorante gourmet e il ristorante healthy, un lounge bar, sale meeting e un’area fitness. 
Falisia Resort & Spa è di proprietà di Rilke Srl, che ne cura anche l’operatività.

Città: PORTOPICCOLO SISTIANA

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2015

Progettista: LAZZARINI PICKERING ARCHITETTI

Fornitori qualificati: KALDEWEI ITALIA, DOMETIC, SIMMONS - GRUPPO INDUSTRIALE FORMENTI, POTOCCO, FLEXFORM

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on