Realizzazioni

FOUR SEASONS BAHRAIN BAY

it en
FOUR SEASONS BAHRAIN BAY
Ha aperto a Manama il Four Seasons Hotel Bahrain Bay, che sorge su un’isola privata artificiale offrendo 273 camere e suite, tutte affacciate sul Golfo e realizzate dal designer Pierre Yves Rochon. 
Lo chef Wolfgang Puck ha qui creato tre nuovi ristoranti: Cut&Cut Lounge, guidato dall’executive chef Ben Small, il Blue Moon Lounge di ispirazione marocchina e il ristorante asiatico Asian Cuisine, guidato dallo chef Brian Becher. 
Il Four Seasons Hotel Bahrain Bay vanta cinque piscine (tra cui quella per bambini, l’Infinity Pool e la rinfrescante Saltwater) e una delle più grandi Spa Four Seasons del mondo, con prodotti firmati Ratnakara Rituals, Ila e Sodashi. Nell’area fitness, infine, si trovano due palestre attrezzate, una unisex e una per sole donne, macchinari cardio e corsi dedicati, tra cui la rivoluzionaria Antigravity Yoga. Il general manager Greg Pirkle e il suo team di quasi 600 persone, tra cui 7 concierge multilingua, stanno già accogliendo i primi clienti. 

Photo credits: Christian Horan

Città: MANAMA

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2015

Progettista: PIERRE-YVES ROCHON

Fornitori qualificati: PROMEMORIA SOZZI ARREDAMENTI, BAROVIER & TOSO VETRERIE ARTISTICHE RIUNITE, ZONCA, PORADA, MLE HOTEL LIGHTING, FIAM ITALIA, DEDAR

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on