Realizzazioni

GOD SAVE THE FOOD 2ND

it en
GOD SAVE THE FOOD 2ND
L’incontro tra Studio C Milano con Federico Bollito e Margherita Gnutti è del 2010. I due imprenditori erano alla ricerca di un nuovo concept per un ristorante a Milano. E’ stato così ideato un locale di stile nordico, dall’architettura spaziosa, con un corporate design semplice e chiaro per sottolineare il concept della proposta di un menu fresco e salutare: il primo “God Save the Food” (GStF) in via Tortona 34.
Uno stile che vede la sua naturale evoluzione nel secondo locale, aperto in luglio in piazza del Carmine. Nel cuore del centro storico di Brera, all’ombra della chiesa di Santa Maria del Carmine, si estende silenziosamente una meravigliosa piazza. Qui, all’interno di uno storico edificio protetto dalle Belle Arti, trova sede il secondo ristorante milanese di God Save the Food. Delle due sale principali la prima affaccia sulla piazza e permette di godere della luce in tutte le sue sfumature, la seconda, custodita all’interno dell’edificio, ospita un camino ed è caratterizzata da un’atmosfera intimista, quasi sussurrata.

Città: MILANO

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2015

Progettista: STUDIO C MILANO

Fornitori qualificati: ABERT - BROGGI, INDA, ARTEMIDE ITALIA, FLOS

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Follow us on