Realizzazioni

HOTEL LIDO PALACE

HOTEL LIDO PALACE
Nato nel 1899 per rivaleggiare con i migliori alberghi di tutta Europa, agli inizi del Novecento, il Lido Palace Hotel fu una delle mete preferite della famiglia reale dell’Impero Asburgico, dell’alta borghesia, di artisti e intellettuali come Thomas Mann, Franz Kafka e Friedrick Nietzsche, diventando punto di riferimento leggendario nell’hotellerie. Nel 2006 la holding Lido Palace S.p.A. ha iniziato un’opera di restauro per riportare l’hotel agli antichi fasti e finalmente nel 2011, a 111 anni di distanza, il suo meraviglioso stile liberty è stato ripristinato ed esaltato dal contrasto con metallo, resine e vetro. Il progetto, costato 20 milioni di euro e sviluppato dall’architetto Alberto Cecchetto dell’Università di Venezia, ha previsto la ristrutturazione generale dell’hotel che è così diventato il primo 5 stelle Lusso in tutto il Trentino. La filosofia seguita durante il restauro si ispirata ad un design moderno ma nel pieno rispetto e recupero dell’edificio originale. L’albergo offre 42 camere, di cui 18 doppie, 9 deluxe, 12 junior suite e 2 suites, con una vista mozzafiato sul lago e le montagne circostanti. All’esterno l’attenzione è incentrata sul ristorante a forma di prua con ampie vetrate e sulla piscina lunga 30 metri che si protende verso la riva del lago. All’interno si trovano invece una seconda piscina riscaldata, un centro benessere che ospita 10 cabine per i trattamenti, una sauna, un bagno turco e una palestra attrezzata.

Città: RIVA DEL GARDA

Anno di realizzazione: 2011

Fornitori qualificati: ARPER, TECHNOGYM , TARGETTI SANKEY, STARPOOL, SIMMONS - GRUPPO INDUSTRIALE FORMENTI, SCHÖNHUBER FRANCHI, PEDERSOLI GROUP, MLE HOTEL LIGHTING, MICRODEVICE

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on