Realizzazioni

JTI HEADQUARTERS

it en
JTI HEADQUARTERS
Skidmore, Owings & Merril ha realizzato il nuovo JTI Headquarters (Japan Tobacco International), situato in un quartiere di Ginevra già ricco di prestigiose organizzazioni internazionali. 
Il nuovo edificio, alto nove piani, offre un ambiente di lavoro flessibile per 1.200 dipendenti dell’azienda ed è caratterizzato da una forma angolare dovuta al rialzamento di due angoli della struttura.  
Queste aperture, che conducono verso il cortile centrale, consentono una maggiore permeabilità del sito e lo aprono verso il quartiere. 
Per organizzare al meglio gli spazi per i dipendenti e i visitatori, i progettisti hanno identificato tre tipologie spaziali: paesaggio, spazi sociali e spazi di lavoro.  
Uno spazio definito “continuous landscape”, caratterizzato da serie di installazioni artistiche dell'artista Liam Gillicke, rivestimenti in marmo e una palette nelle nuance del grigio, crea un’ambiente senza soluzione di continuità che collega le diverse funzioni all’interno dell’edificio.  
L’edificio ospita al suo interno: uffici openspace, 66 sale riunioni, 31 aree di lavoro, un auditorium, un centro fitness e un ristorante, oltre a due terrazze sul tetto e diversi spazi ricreativi.  
Progettato per essere uno degli edifici più sostenibili in Europa, la struttura presenta un innovativo sistema di tamponamenti vetrati, Closed Cavity Facade (CCF), sviluppato in collaborazione con l'ingegnere Josef Gartner. Questo sistema di facciata continua è costituito da triangoli di vetro a mosaico, ciascuno con una larghezza di 4,3 metri. Ogni triangolo ha uno strato interno a triplo vetro e uno strato esterno singolo, mentre l'intercapedine è riempita di aria filtrata e deumidificata. 

Crediti fotografici: Hufton+Crow, Adrien Barakat, Johannes Marburg

Città: GINEVRA

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2015

Progettista: SKIDMORE, OWINGS & MERRILL

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Follow us on