Realizzazioni

PRIVATE OFFICE - UFFICI DIREZIONALI

PRIVATE OFFICE - UFFICI DIREZIONALI
A Chicago, al trentaduesimo piano di un grattacielo nel West Loop, lo studio romano Alvisi Kirimoto ha realizzato l’interior design di uno spazio uffici per la sede di un cliente privato. 
Combinando design italiano e giapponese, approccio che distingue da sempre i lavori dello studio, l’ufficio si presenta come un luogo moderno caratterizzato da una serie di divisori in doghe di legno che conferiscono calore all’ambiente, opere d’arte della collezione personale del cliente e un esclusivo Giardino d’Inverno. 
Le eleganti soluzioni spaziali concepite dagli architetti Massimo Alvisi e Junko Kirimoto combinano pareti a tutta altezza in legno naturale, partizioni di vetro e panneli sospesi che a seconda delle combinazioni creano sottili divisori che si materializzano e smaterializzano per controllare la privacy e la luminosità delle aree di lavoro. 
Compressione e apertura caratterizzano dall’area reception alle sale riunioni, dagli uffici privati alle aree comuni. 
L’altezza di 3.60 metri del soffitto, assolutamente straordinaria per un ufficio, ci ha permesso di alternare elementi sospesi, come i pannelli in tessuto, a elementi scultorei poggiati a terra e lasciati alla loro altezza originaria” – hanno commentato i due architetti – “Questo gioco di compressione e sospensione culmina nel volume del Giardino d’Inverno, uno spazio unico, sospeso nel vuoto della città, un diaframma materico e tattile che racchiude uno spazio per la musica, l’arte e gli eventi così come per la meditazione e la lettura”. 
I materiali naturali e la grande luminosità sono completati da una ricca palette cromatica che definisce i diversi ambienti dando vita a un gioco di contrasti che spazia dal soffitto arancione nello spazio della “playroom” alle pareti intonacate di bianco degli uffici, dai pannelli rossi della sala ristorante alla carta da parati giapponese color ruggine all’ingresso. 
Al di là delle pareti vetrate dell’ufficio la città si riflette nell’interior design: “È proprio il layout della città con le sue sorprese che ci sforziamo di proiettare all’interno di questo spazio: come in un viaggio attraversiamo pezzi di arte contemporanea e orientale, o di archeologia, sorpresi di tanto in tanto dai colori forti o dalle straordinarie altezze di questo spazio, guidati dal ritmo serrato delle pareti e della luce”. 

Crediti fotografici: Nic Lehoux

Città: CHICAGO

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2018

Progettista: ALVISI KIRIMOTO

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on