Realizzazioni

SOUL FARM HOTEL

SOUL FARM HOTEL
Inserito all’interno del Castello di Montaldo Torinese, il Soul Farm Hotel occupa la preesistenza risalente all’anno 1000. La modifica della destinazione d’uso ha comportato il ripensamento dello schema planimetrico piuttosto rigido, che ha richiesto una grande sensibilità architettonica così da collocare la piscina e le grandi attrezzature del centro benessere al piano terra. Il sottotetto, con vista sul panorama circostante, è stato destinato agli altri servizi della spa, collegata mediante corpi di risalita agli altri livelli.
Gli altri piani del complesso sono stati trasformati in suite, sale congressi e ristoranti,
A livello concettuale il progettista Gianni Arnaudo, ha dedicato l'intero hotel alla storia e al valore del design industriale, costruendo, in spazi di grande fascino storico, un vero e proprio percorso museale che potesse rendere onore alle eccellenze della produzione italiana ed internazionale. Pur rivolgendo grande attenzione alla conservazione e alla valorizzazione delle strutture esistenti, l’architetto ha sviluppato nei vari piani, lungo i percorsi di collegamento, nei vari ambienti collettivi così come nelle suite, un itinerario culturale composto da oggetti ed elementi da collezione in grado di raccontare la storia del design in varie epoche, mettendo in luce contemporaneamente il pensiero originario e la poetica dominante.

Città: MOLTALDO TORINESE

Progettista: GIANNI ARNAUDO

Fornitori qualificati: MALIGNO, CASALGRANDE PADANA

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on