Realizzazioni

SPAZIO ITALIA BEIJING

SPAZIO ITALIA BEIJING
Spazio Italia rappresenta la prima proposta museale italiana stabile all’estero. Si colloca all’interno del più grande Museo al mondo appena ristrutturato, il National Museum di Pechino, in Piazza Tian’anmen. Il progetto sviluppato da Fabio Rotella mira a promuovere la conoscenza del patrimonio culturale italiano proponendone un’immagine completa attraverso il racconto delle sue eccellenze artistiche e culturali, competenze ed esperienze nelle arti applicate. Spazio Italia quale narrazione della storia attraverso le esperienze artistiche e la sua cultura riconosciuta a livello globale come sinonimo di stile e creatività che fonda le sue radici nell'antichità.
Il progetto, concepito dal Ministero dei beni e delle attività culturali, parte da una più ampia collaborazione di scambi culturali tra Cina e Italia, scaturita da un’intensa attività diplomatica dei due Paesi. Museo Italia proporrà all'estero una testimonianza della cultura italiana attraverso un complesso allestitivo permanente, di circa 1500 mq, in grado di ospitare mostre ed eventi di grande rilievo che svilupperanno e rappresenteranno temi culturali in rapporto a differenti periodi storici. Rotella parte dal concetto di un elemento generante la Piazza come imago urbis, centro geometrico ed elemento attrattore, luogo caratterizzante l'urbanistica e l'evoluzione socio culturale Italiana. Un progetto metafora dove l'architettura, come una cornice, delimita un'area centrale fulcro delle funzioni e luogo aggregativo.

Città: PECHINO

Anno di realizzazione: 2012

Progettista: STUDIOROTELLA

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on