Realizzazioni

THE WATERGATE HOTEL

it en
THE WATERGATE HOTEL
Originariamente progettato dall’architetto italiano Luigi Moretti tra il 1960 e il 1965, il Watergate Hotel è l’unico esempio del lavoro dell’architetto romano negli Stati Uniti, e compare nell’elenco dei monumenti nazionali. Tuttavia non è stata l’architettura modernista di Moretti ad attirare il designer Ron Arad e a convincerlo ad accettare l’incarico di ri-immaginare gli interni dell’hotel dopo la sua chiusura nel 2007. Il motivo del suo interesse, invece, sta nell’eredità del nome. Il complesso alberghiero era infatti diventato famoso in seguito allo scandalo politico “Watergate”, che prende nome proprio dall’hotel, e che portò alle dimissioni del presidente degli Stati Uniti Richard Nixon nel 1974. Il nome Watergate ha prestato il suffisso –gate a numerosi scandali da allora. 
“Ho una confessione da fare”, ha detto Arad in una dichiarazione rilasciata in occasione della riapertura della struttura. “La nostra attrazione iniziale verso questo progetto era in realtà il legame con lo scandalo Watergate”.

Suite 180, settembre 2016

Città: WASHINGTON

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2016

Progettista: RON ARAD

Fornitori qualificati: MOROSO

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Follow us on