Realizzazioni

VILLA LA VEDETTA HOTEL

VILLA LA VEDETTA HOTEL
In una cornice tra le più scenografiche di Firenze, l’aristocratica dimora Villa La Vedetta è stata convertita in un esclusivo hotel cinque stelle lusso di sole 18 camere e un servizio di altissimo livello. La riqualificazione di Villa La Vedetta è stata voluta in virtù della sua particolarissima posizione: l’elegante dimora in stile neoclassico è stata infatti sottoposta ad un’impegnativa opera di restauro dallo studio Macci di Firenze dopo un attento studio filologico sul territorio. Per arredi e interni, l’intervento dell’architetto Piera Tempesti Benelli di Prato si è ispirato allo stile Liberty. Nella hall, caratterizzata da un pavimento in seminato con inserti decorativi geometrici in marmo, dominata da toni eleganti e pacati, il bancone reception in prezioso onice color miele è illuminato dall’interno. Di grande effetto, stile quinta teatrale, è l’ampio salotto a sinistra dell’ingresso, diviso idealmente da due colonne ioniche: le tappezzerie dei divani e delle poltrone sono firmate dalla nota manifattura Bevilacqua di Venezia. Per le camere, raffinatissime e ognuna diversa dall’altra per colore e configurazione degli arredi, la scelta si è orientata su un accattivante contrasto tra moderno e antico. Le tonalità, che variano dal giallo al salmone, dall’oro al bordeaux si stemperano nelle pareti patinate a tinta unita, nelle ricercate tappezzerie e nei preziosi marmi delle sale da bagno. Autentici esempi di raffinata ospitalità sono la panoramica suite Bellavista e l’elegante Onice Lounge & Restaurant.

Città: FIRENZE

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2005

Progettista: PIERA BENELLI GABRIELA MASI ARCHITETTI

Fornitori qualificati: SCHÖNHUBER FRANCHI

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on